Gerry Scotti, dopo anni sconvolge il pubblico: “Berlusconi voleva farmi fuori”

Gerry Scotti a ruota libera parla di Silvio Berlusconi e racconta come l’ex premier ha cercato di farlo fuori da Mediaset. Ecco tutti i retroscena di questa vicenda che spunta fuori solo ora.

Gerry e Berlusconi
Gerry e Berlusconi – LettoQuotidiano.it

Berlusconi ha cercato di cacciare l’amatissimo Gerry Scotti da Mediaset. Arriva un racconto inedito e a farlo è proprio l’amatissimo presentatore. Ecco che cosa ha raccontato.

Gerry Scotti senza freni su Silvio Berlusconi

Tra i conduttori più amati del piccolo schermo c’è senza dubbio Gerry Scotti. Il gigante buono della televisione, così come è stato soprannominato dai telespettatori ma anche dai suoi colleghi del mondo dello spettacolo, è entrato tanti anni fa nel cuore degli italiani e non ne è più uscito.

Forse non lo sapete ma l’amatissimo presentatore che ha portato al successo il format straniero di Chi vuol essere milionario in Italia, ha iniziato la sua carriera nello scintillante mondo dello spettacolo muovendo i primi passi come conduttore radiofonico.

A spianargli la strada verso il successo è stato Claudio Cecchetto, proprio lui lo ha presentato a Silvio Berlusconi quando Deejay Television, trasmissione condotta da Gerry, cominciò ad essere trasmesso sulla rete del Biscione.

Gerry Scotti e Claudio Cecchetto
Gerry Scotti e Claudio Cecchetto – LettoQuotidiano.it

A proposito di Berlusconi, il conduttore ha raccontato un episodio inedito che ha lasciato tutti senza parole: sapete che l’ex premier ha tentato di farlo fuori da Mediaset? Ecco perché.

La confessione scioccante del conduttore

Prima di approdare al mondo dello spettacolo, Gerry Scotti ha svolto alcuni tra i lavori più umili per sbarcare il lunario e non pesare economicamente sulla sua famiglia. Come ha raccontato in un’intervista rilasciata a TV Sorrisi e Canzoni, Scotti ha consegnato giornali e ha lavorato in una fabbrica che si occupava della produzione di mangimi per animali.

La sua vita prende una piega inaspettata quando incontra Claudio Cecchetto che lo ha trascinato con sé in un’avventura che avrà per Scotti soltanto risvolti positivi. Insieme ad altri amatissimi personaggi del mondo della televisione come Leonardo Pieraccioni, Linus e Amadeus, Gerry Scotti diventa il conduttore di DeeJay Television, un programma ideato proprio da Cecchetto.

Gerry Scotti
Gerry Scotti a Deejay Television – LettoQuotidiano.it

Nel 1984, DeeJay television sbarca su Italia 1, la rete di Silvio Berlusconi e Cecchetto per la prima volta presenta Gerry Scotti all’ex premier. Gerry ha raccontato il suo primo incontro con Silvio affermando che, secondo il famoso imprenditore, lui non aveva l’aspetto giusto per bucare lo schermo.

Gerry Scotti
Gerry Scotti – LettoQuotidiano.it

Berlusconi disse che Scotti aveva l’area di un ragioniere brianzolo, una persona normale che non avrebbe mai avuto successo. Quelle parole non potevano essere più sbagliate.

Gerry ha avuto una carriera fantastica e anni dopo, in occasione del funerale di Vianello, ha incontrato nuovamente Berlusconi che si è scusato con lui per quelle parole troppo dure rivoltegli al loro primo incontro e dichiarando: “quando accendo la tv e vedo la tua faccia mi sento a casa”. Scotti ha avuto la sua rivincita.