“Un corpo malato è in grado di ricevere cure solo se c’è amore” Paolo Bonolis da brividi a C’è Posta Per Te

Paolo Bonolis ospite del famigerato programma condotto da Maria De Filippi, C’è Posta Per Te, ha fatto commuovere tutti con il suo discorso da brividi. Ecco tutti i retroscena.

Paolo Bonolis a C'è Posta Per te
Paolo Bonolis a C’è Posta Per te – LettoQuotidiano.it

Il granfe conduttore televisivo, come quasi ogni anno, è stato invitato al rinomato programma condotto dalla famigerata Maria De Filippi. Questa 25° ha iniziato in modo spettacolare con una storia del tutto commovente. La storia di Matteo potrà strapparvi più di qualche lacrima. Fin dalla tenera età ha dovuto affrontare un nemico invisibile che col tempo si è fatto largo nella sua quotidianità impedendogli di vivere una vita serena e spensierata. Matteo però ha ormai vinto la battaglia contro il Linfoma non-Hodgkin e, nella scorsa serata, ha deciso do ringraziare profondamente chi l’ha aiutato a non perdere mai il sorriso.

Grazie all’aiuto di Maria De Filippi ha ringraziato infatti i genitori, Salvatore e Carmela. Questi ultimi hanno fatto sì che la malattia, per quanto fosse loro possibile, non condizionasse in malo modo sulla sua quotidianità. A dare una mano al giovane Matteo ci ha pensato il conduttore, il quale ha atteso come di norma per poi apparire e complimentarsi con i genitori. Il suo intervento ha commosso tutti i presenti nello studio ed il pubblico da casa.

Paolo Bonolis ed il discorso da brividi fatto a Salvatore e Carmela, genitori di Matteo, a C’è Posta Per Te

Come vi abbiamo già anticipato, lui è ormai un ospite fisso del programma di Maria. Nella prima puntata della 25° edizione di C’è Posta Per Te ha onorato il pubblico della sua presenza. Dopo l’entrata nello studio, ha salutato il pubblico ed ha ironizzato sull’aspetto dei presenti tutti muniti di mascherina. Successivamente ha dato il benvenuto a Matteo ed ha ascoltato in silenzio la sua drammatica storia. Si è poi complimentato con lui per la sua estrema sensibilità ed intelligenza e poi, semplicemente, si è messo in disparte fino al momento opportuno.

Bonolis a C'è Posta Per Te
Bonolis a C’è Posta Per Te – LettoQuotidinao.it

Quando finalmente il giovane ragazzo ha terminato di raccontare la sua storia, il famoso conduttore televisivo è andato dai genitori del ragazzo per complimentarsi con loro. Inizialmente ha cercato di sdrammatizzare come suo solito fare, successivamente però ha iniziato un discorso molto profondo che ha commosso tutti i presenti, dicendo:

“A parte gli scherzi, volevo dire che quello che ho ascoltato è qualcosa di tremendamente importante che dovrebbe essere diffuso il più possibile. Non è una questione di genitorialità, credo che molti genitori per i loro figli farebbero qualsiasi cosa così come avete fatto voi. […] Affrontare le cose con il sorrido disinnesca la forza di quello c he si sta combattendo.”

Potrebbe interessarti anche: Paolo Bonolis, il dramma vissuto a 16 anni | “Traumatizzato per tutta la vita”

Successivamente ha deciso di regalare loro un dono particolare. Dopo gli innumerevoli anni in cui hanno combattuto al fianco del figlio, finalmente possono godersi una meritata pace. Ha regalato loro infatti una settimana in un resort.