Bancomat, se vedi questo sulla tastiera leva subito la carta: ti rubano tutti i soldi

Secondo quanto riporta il bilancio della Polizia di Stato sulla Criminalità 2021 diffuso di recente, i reati informatici sono aumentati del 30,5%. Non dobbiamo fare attenzione soltanto alle truffe online ma anche ai pericoli in agguato quando usiamo il Bancomat. 

bancomat prelievo tastiera
bancomat prelievo tastiera – lettoquotidiano.it

Non prelevare dallo sportello ATM se noti il dettaglio sulla tastiera che stiamo per svelarti. Se hai già inserito la carta, ti consigliamo di toglierla immediatamente.

Lo sportello Bancomat è un bersaglio facile per i truffatori che, in poche e semplici mosse, sono capaci di clonare la carta di credito svuotando il conto corrente.

Per evitare truffe, quando ti trovi allo sportello ATM pronto a prelevare contanti, fai attenzione ad un paio di dettagli da controllare assolutamente.

Bancomat: attenzione alla truffa Shoulder Surfing

I truffatori, per mettere a segno i loro colpi, hanno bisogno di due elementi: un apparecchio in grado di clonare i dati della carta di credito ed il PIN della card.

Il metodo più semplice per impossessarsi del PIN del malcapitato è il sistema dello Shoulder Surfing. Il truffatore fa ‘surf’ sulle spalle, sbircia la vittima mentre digita il codice sulla tastiera.

Può usare altri sistemi: ad esempio, quello di sovrapporre una tastiera sopra quella originale per memorizzare il PIN appena digitato oppure di piazzare una microcamera nascosta puntata sul tastierino.

Attento a non farti clonare la carta di credito con lo Skimmer

I truffatori che prendono di mira gli sportelli Bancomat utilizzano lo Skimmer, un apparecchio elettronico in grado di leggere i dati della banda magnetica dei badge per la clonazione della carta di credito.

Il dispositivo viene posto in corrispondenza della feritoia di inserimento della carta. Basta inserirla nell’apposita fessura per consentire allo Skimmer di copiare i dati della card.

La Polizia di Stato attraverso il proprio sito web fornisce informazioni utili riguardo al Bancomat ed alle carte di credito. In particolare, raccomanda di controllare sempre la fessura dove si inserisce la carta visto che è lì che i truffatori possono posizionare lo Skimmer.

Le Forze dell’Ordine consigliano anche di verificare il tastierino per controllare se si tratta dell’originale o di un elemento sovrapposto.

Quando si digita il PIN, è preferibile coprire l’operazione con una mano.

bancomat