“Ma guardati, sei brutta quanto la strega di Biancaneve” Offese a raffica dentro la casa del GF Vip

Volano innumerevoli offese nella famigerata casa più seguita d’Italia, i concorrenti del GF Vip hanno superato ogni limite. Ecco tutti i retroscena sulla vicenda.

Strega di Biancaneve al GF Vip
Strega di Biancaneve al GF Vip – LettoQuotidiano.it

La tensione nella casa è ormai alle stelle, nessuno si sarebbe mai potuto immaginare uno scontro di tale portata soprattutto con loro due come protagoniste. Ormai da giorni va avanti il diverbio acceso da Manila e Clarissa all’interno della casa del Grande Fratello. Ogni vippone ha deciso di schierarsi in difesa di una delle due parti. La concorrente Manila ha ricevuto l’aiuto della vippona Katia, la quale però ha semplicemente peggiorato la situazione alimentando il fuoco della discussione. Ormai i telespettatori sono tutti incollati alla diretta per monitorare i comportamenti che avvengono nella casa.

Molti sono perfino preoccupati per la salute della gieffina Lulù, la quale sta incassando duri colpi da parte della donna. Il web ha letteralmente chiesto l’espulsione della donna per via delle innumerevoli ingiurie rivolte alle Principesse ed alle offese razziste urlate nei loro confronti. La regia del programma a breve dovrà prendere dei seri provvedimenti poiché perfino gli sponsor hanno rifiutato di collaborare con un reality che ammette determinati comportamenti. Ogni minuto che passa la storia si infittisce.

Lo scontro tra Katia e Lulù continua senza alcuna tregua, i concorrenti del GF Vip chiedono l’espulsione

La battaglia, poiché ormai è così che bisogna definirla, continua senza mai interrompersi. Alcuni vipponi, come ad esempio Miriana, hanno affermato che non condivideranno un minuto di più con la vippona Katia Ricciarelli. Quest’ultima scatenato un putiferio infangando con le sue stesse mani il suo rinomato nome. Da sempre appariva come una donna gentile e premurosa, sempre pronta per aiutare il prossimo, a quanto pare però ha molti aspetti del suo carattere tenuti celati negli anni.

Katia Ricciarelli da giovane
Katia Ricciarelli da giovane – LettoQuotidiano.it

Nelle ultime ore la vippona Lulù, insieme a Sophie, ha deciso di sedere al tavolo per poter pranzare in tranquillità. La pace però non ha avuto vita lunga poiché si è subito intromessa Katia Ricciarelli che ha iniziato ad usare un linguaggio del tutto scurrile nei confronti della povera ragazza. Dopo qualche botta e risposta la donna ha invitato la ragazza e tutti coloro che la difendono ad allontanarsi dal tavolo andando così a mangiare fuori, da soli. Tutto questo poiché quest’ultima non li reputa all’altezza di sedere al suo fianco.

Potrebbe interessarti anche: “Vai a scuola al tuo Paese” Lulù: offesa distruttiva di Katia Ricciarelli: La decisione di Signorini

“Ma che vuoi? Ma chi sei la padrona di casa? Nessuno è il padrone siamo tutti uguali. Cioè tu attacchi la gente, aggredisci le persone e pensi che te la passi liscia? Ma va va.”

Queste sono le parole di Lulù che ha prontamente risposto alla provocazione, successivamente però si è intromessa Valeria Marini nel disperato tentativo di placare gli animi. Lulù però, ormai con la testa altrove ha detto:

“Non mi interessa Valeria , vuoi sempre difenderla. Lei insulta, sembra la strega di Biancaneve. Che tristezza.”

Dopo questa affermazione lanciata nei confronti di Katia, la ragazza non ha potuto fare altro che alzarsi dalla sedia e andare a mangiare altrove.