Fabrizio Corona, il figlio Carlos oggi non sembra lui | Trasformato, irriconoscibile

Il figlio diciannovenne di Fabrizio Corona e Nina Moric ha passato del tempo in una clinica in Svizzera. Vediamo com’è cambiato.

Fabrizio Corona
Fabrizio e Carlos Maria Corona – Letto Quotidiano

Carlos Maria il figlio di Fabrizio Corona si è aperto sullo spinoso argomento dei suoi genitori ma, soprattutto, del periodo buio che l’ha visto sprofondare nell’ultimo anno.

Carlos vorrebbe la pace tra Fabrizio Corona e Nina Moric

Non è stata una vita facile quella di Carlos Maria, il figlio avuto da Fabrizio Corona insieme a Nina Moric. Il ragazzo ha appena 19 anni ma è sempre stato tra le beghe di padre e madre. Soltanto recentemente, nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale Chi, Carlos si è aperto un po’ sulla sua vita e sul suo rapporto con il padre e Nina Moric.

L’anno appena trascorso, quello in cui molti giovani hanno dovuto rinunciare a tante cose, per via della pandemia, è stato molto duro per il ragazzo. Carlos Maria, infatti, ha raccontato di aver trascorso del tempo in una clinica in Svizzera, per poter ritrovare la serenità perduta. Il suo sogno? Quello che madre e padre possano tornare ad essere una coppia.

Un primo passo per un ritorno alla normalità, c’è stato per Carlos quando Fabrizio Corona è potuto tornare a casa grazie alla Corte di Cassazione. Per il ragazzo, vedere entrare e uscire il padre dal carcere è stato traumatizzante anche se non ha mai smesso di fargli sentire la sua presenza. Il detenuto, infatti, riceveva frequenti visite da parte del figlio.

Carlos ormai è un uomo

Complice la pandemia, negli ultimi mesi, Carlos non ha vissuto una vita facile. Si era, infatti, fissato con una ragazza che, a sua detta, vedeva dappertutto. Proprio a causa delle sue ossessioni per cose e persone, il ragazzo ha trascorso dei mesi in una clinica in Svizzera. Un trasferimento di cui il padre era allo scuro in carcere.

Per provare a curare suo figlio, infatti, Nina Moric portò Carlos prima in Croazia e poi oltralpe. Soltanto lì il ragazzo è guarito. Oggi Carlos si dice rinato non solo perché sembra essere guarito ma perché è anche felice per suo padre e sua madre che, al momento, sembrano essersi riconciliati. Come tutti i giovani della sua età anche lui ha tanti progetti per il futuro. Uno su tutti, quello di iscriversi alla facoltà di Filosofia.

LEGGI ANCHE -> Fabrizio Corona attacca Sangiovanni: “Sei solo un prodotto commerciale”

Intanto, i più lo ricordavano magrolino e sempre a torso nudo nelle dirette Instagram insieme al padre. Oggi, invece, sul suo profilo, appare come un giovane uomo, con qualche chilo in più ma con una nuova sicurezza conquistata. La somiglianza con il padre è lampante.