Bonus INPS 200 Euro senza ISEE, a chi spetta?

In arrivo per le ferie natalizie il bonus INPS da 200 euro senza ISEE: si tratta di un regalo che il Governo Draghi ha voluto fare alle famiglie italiane.

banconote vari tagli su bicchiere di vetro
banconote vari tagli su bicchiere di vetro – lettoquotidiano.it

Sono tanti i bonus che nei mesi si sono susseguiti per sostenere economicamente le famiglie italiane colpite dalla crisi economica innescata dalla pandemia.

Oltre al bonus da 500 euro che le i nuclei familiari italiani potranno beneficiare per prenotare un soggiorno in Italia, le famiglie italiane potranno partire per le vacanze natalizia.

Ma di che bonus INPS stiamo parlando? Continua a leggere questa guida di Letto Quotidiano e scoprirai quale bonus INPS da 200 euro è possibile richiedere senza presentazione dell’ISEE.

Bonus INPS da 200 euro: ecco quale non perdere di vista!

Con l’avvicinarsi delle vacanze natalizie le famiglie italiane potranno programmate il proprio soggiorno beneficiando di interessanti bonus e agevolazioni stanziate dal Governo Draghi.

La finalità dell’Esecutivo non è solo quella di fare ripartire i consumi nazionali, ma anche quella di sostenere determinati settori colpiti dalla crisi economica innescata dalla diffusione del Covid-19.

Si parla da tempo di un doppio bonus da 700 euro: uno da 500 euro e uno da 200 euro. Quello da 200 euro è un bonus che non richiede la presentazione di alcun ISEE.

Di che bonus si tratta? Stiamo parlando del bonus vacanze e del bonus terme: il primo di importo pari a 500 euro ed il secondo pari a 200 euro.

Il bonus terme da 200 euro è un’agevolazione di cui ogni cittadino potrà beneficiare prenotando i servizi termali presso una struttura termale accreditata.

L’agevolazione copre fino al 100% del servizio termale acquistato fino a un valore massimo di 200,00 euro. Ciò significa che se si prenota un servizio termale da 300 euro, 100 euro sono a carico del cittadino.

bonus inps 200 euro
bonus 200 euro domanda

Bonus INPS da 200 euro: le domande partono da novembre

Manca poco per presentare la domanda per richiedere il bonus terme da 200 euro: il click day è fissato per il giorno 8 novembre.

Per inoltrare la domanda online è necessario collegarsi alla piattaforma di Invitalia, che rappresenta la struttura preposta al monitoraggio del corretto svolgimento di tutte le procedure relative al Bonus INPS da duecento euro.

Prima di inoltrare la domanda è necessario verificare il possesso dei requisiti richiesti (cittadinanza italiana e maggiore età) per il soggetto istante.

Una volta effettuata la procedura telematica i cittadini italiani dovranno semplicemente contattare la struttura termale prescelta, tra quelle accreditate e presenti nell’elenco fornito da Invitalia.

Il buono terme sarà utilizzabile entro 60 giorni dalla data dell’emissione.

bonus inps