Come fare la zucca di Halloween, il segreto per intagliarla a regola d’arte

Grazie a questa guida saremo in grado di intagliare una perfetta zucca di Halloween con tanto di ghigno malefico.

Halloween
Zucca di Halloween

Ormai manca davvero poco alla festa più spaventosa dell’anno, Halloween. Con gli anni, infatti, questa festività tipicamente americana si è diffusa nel resto del mondo, diventando una delle preferite dai bambini. Oggi, dunque, andremo a vedere come decorare la nostra casa a tema andando ad intagliare una zucca. In primis avremo bisogno di un cucchiaio ed una bacinella, o anche un semplice secchio, dove svuotare l’interno del frutto.

Con una penna andremo a disegnare occhi e bocca della nostra zucca

Per andare a ritrarre il classico Jack o’ Lantern, inoltre, avremo bisogno di un set da ritaglio, utile a semplificarci il lavoro o altrimenti procederemo con il classico coltello ed un taglierino per le parti più piccole. Andiamo, quindi, a tracciare una linea da seguire sulla parte superiore della zucca per poi procedere con il taglio. Una volta staccato il “cappello” del frutto, dunque, dovremo pulirlo liberandolo da tutti quei semi.

Potremo procedere con la pulizia della zucca inserendo il cucchiaio nel buco appena fatto ed iniziando ad estrarre la polpa. Armiamoci, quindi, di penna e procediamo con il disegnare al nostro Jack occhi, sopracciglia e bocca. Come fatto in precedenza, quindi, anche in questo caso andremo ad intagliare facendo attenzione a seguire le linee tracciate in precedenza. Discorso diverso per la bocca alla quale prima dovremo fare un piccolo taglio, lasciandoci lo spazio per intagliare i denti.

Il nostro Jack avrà un piccolo fantasmino fra i denti

Prima di fare ciò finiamo di lavorare gli occhi, andando a diminuire lo spessore all’interno della zucca con il nostro fido coltellino. Non dimenticatevi, inoltre, di eseguire lo stesso procedimento per le sopracciglia in modo che risultino evidenti e donino una maggiore espressività alla nostra zucca di Halloween. Quindi andremo a pelare la buccia attorno alla bocca provando a non rovinare la sua espressione con un taglio maldestro.

Come fatto per gli occhi, quindi, anche qui andrà ridotto lo spessore. Facendo dei piccoli tagli in verticale, quindi, andremo a creare la dentatura di Jack o’ Lantern facendo attenzione a lasciare abbastanza spazio da inserire un mandarino. Infatti la nostra zucca sarà ancora più bella se avrà tra i denti un piccolo frutto da sgranocchiare, anch’esso, ovviamente, decorato con occhi e bocca come fosse un piccolo fantasma.

zucca Halloween