Nuovo Bonus Partite IVA: pronti fino a 25 mila euro

In arrivo il nuovo bonus Partite IVA per supportare le attività più colpite dalla pandemia innescata dalla diffusione del Covid. Il Governo Draghi scende in campo per sostenere economicamente quelle attività colpite dalla crisi economica.

bonus partite iva -LettoQuotidiano
nuovo bonus partite iva – LettoQuotidiano

Rispetto ai precedenti aiuti economici stanziati dallo Stato, il nuovo bonus Partite IVA è molto più stringente e si indirizza a tutte quelle attività che hanno subito un durissimo colpo a causa della pandemia e a tutte quelle attività che sono ancora chiuse: discoteche, luoghi di cultura (cinema, teatri, musei), sale da gioco etc.

Con l’obbligo del green pass nei ristoranti e bar al chiuso e, dal 15 ottobre, anche nei luoghi di lavoro, certe attività hanno visto la loro affluenza ridursi vertiginosamente e, di conseguenza, anche il giro d’affari.

Le attività che non possono accogliere i clienti senza Green Pass (bar, ristoranti, palestre, terme, etc.) stanno pagando un prezzo elevato cagionato dalla diffusione del Coronavirus.

Nuovi contributi a fondo perduto

In arrivo il nuovo bonus per fronteggiare la crisi economica Covid-19. Il Governo Draghi ha stanziato aiuti a fondo perduto fino a 25.000 euro per i proprietari di discoteche e locali che sono ancora chiusi a causa delle regole restrittive imposte dall’Esecutivo per fronteggiare la crisi economica.

Il provvedimento attende la firma del Ministro dell’Economia Daniele Franco e stanzierà un plafond di 140 milioni di euro.

Bonus Partite IVA Covid-19: a chi spetta?

Il nuovo Bonus Partite IVA previsto dal Governo Draghi è destinato alle seguenti attività:

  • discoteche, sale da ballo, night-club e simili (codice Ateco 93.29.10),
  • alle attività codice Ateco 93.29.10, che tra il 1° gennaio e il 25 luglio 2021 sono state chiuse per almeno 100 giorni.

Inoltre, tra i requisiti richiesti è necessario:

  • essere già titolari di Partiva IVA;
  • non essere risultati in difficoltà alla data del 31 dicembre 2019;
  • essere residenti o stabiliti in Italia.

Nuovo Bonus per gli operatori dello spettacolo

Il nuovo bonus previsto dal Governo Draghi è erogabile per tutti i lavoratori del mondo dello spettacolo: si tratta di un plafond di circa 13 milioni di euro a fondo perduto per interpreti e autori ed esecutori.

A quanto ammonta il nuovo bonus?

L’importo del nuovo Bonus Partite IVA ammonta fino a 25.000 euro di bonus per discoteche, sale da ballo night-club e simili.

Per le altre attività, gli importi variano in base ai ricavi e ai compensi dell’anno 2019.

Nuovo Bonus Partite IVA: come presentare le domande?

Al momento non si hanno informazioni chiare e precise su come presentare la domanda per richiedere il nuovo Bonus Partite IVA.

Molto probabilmente l’istanza sarà inviata in modalità telematica tramite il portale dedicato dell’Agenzia delle Entrate.

bonus partite iva -LettoQuotidiano