Barbara Palombelli a ruota libera su Forum | Tutta la verità sul programma

Barbara Palombelli, la famosa conduttrice di Forum, fa delle confessioni inaspettate sul programma e lascia i suoi followers a bocca aperta. Ecco che cosa ha dichiarato la giornalista.

barbara palombelli
Foto da: The Social Post

Barbara Palombelli senza freni. La conduttrice di Forum qualche tempo fa ha rivelato i retroscena inaspettati sul programma che conduce da anni ed ha risposto ad una delle domande più gettonate di sempre. Curiosi di sapere che cosa ha affermato la presentatrice? Scopriamolo insieme.

Barbara Palombelli senza freni su Forum

Barbara Palombelli è da anni la conduttrice di Forum, il programma in precedenza condotto da altre bravissime presentatrici come Rita Dalla chiesa e Paola Perego. La moglie di Francesco Rutelli è uno dei volti più noti del piccolo schermo, amatissima dai telespettatori italiani.

Oltre ad essere conduttrice, Barbara Palombelli è anche una giornalista. Ha lavorato per diverse testate importanti come Il giornale e La Repubblica. Prima di approdare alla conduzione di Forum ha collaborato con numerose rubriche del TG5 ed è stata opinionista di Quarto Grado.

La moglie di Rutelli ha parlato in una lunga intervista di Forum, il programma di cui è al timone da tanti anni e ha svelato dei retroscena inaspettati che hanno lasciato i fan a bocca aperta. Ecco che cosa ha dichiarato la giornalista.

Forum è tutta una farsa? Parla la presentatrice

Da tanti anni ormai Barbara Palombelli conduce Forum, il programma dove contendenti si scontrano dinanzi ad un giudice raccontando le loro storie e i loro problemi.

Molti telespettatori che seguono con entusiasmo da tempo questo programma, si chiedono però se sia tutto reale o se si tratti invece di una finzione. La risposta arriva proprio dalla conduttrice Barbara Palombelli.

In una recente intervista la moglie di Rutelli ha affermato che ogni giorno la redazione di Forum riceve centinaia di email ma che solo il 10% dei casi viene trattato ed è quello che ha origine da sentenze che suscitano l’interesse della produzione.

In studio generalmente partecipano solo coloro che scrivono, non le persone con cui hanno litigato. Si realizzano pertanto dei casting per il ruolo dei contendenti. Le selezioni si effettuano tra persone che hanno vissuto vicende simili a quelle che dovranno essere raccontate.

Talvolta, ha confessato la conduttrice, si presenta in studio anche un attore professionista mandato dalle agenzie ma è un caso davvero rarissimo.

Le storie dunque sono vere, ci tiene a precisare la giornalista, ma coloro che le rappresentano non sono sempre i protagonisti reali.

palombelli-attori-forum-lettoquotidiano