Gf Vip 6, Signorini si arrabbia con Miriana e Gianmaria: “Non ci caschiamo a questo giochetto”

Un dettaglio non è sfuggito al conduttore del reality show di Canale 5, che è intervenuto rimettendo in riga i concorrenti.

Alfonso Signorini
Foto da Google

Nei giorni scorsi è avvenuto un episodio increscioso all’interno della casa più spiata d’Italia.

Alfonso Signorini, infatti, si è visto costretto a rimettere in riga i concorrenti del reality show di Canale 5, che stavano violando le regole del GF. Ecco cos’è successo.

Le dinamiche di gioco del GF VIP 6

Nel corso della scorsa puntata del Grande Fratello Vip 6, Alfonso Signorini ha illustrato la maniera in cui alcuni concorrenti avrebbero dovuto scegliere chi mandare al televoto.

Si sa, il Grande Fratello cambia sempre le carte in tavola per mantenere alta l’attenzione, per spiazzare i concorrenti e per evitare che le dinamiche di gioco diventino a un certo punto noiose.

Così, durante la scorsa puntata, si è deciso che Miriana Trevisan avrebbe dovuto scegliere chi mandare in nomination e chi di conseguenza salvare dal televoto.

E’ stato allora che è avvenuto qualcosa di davvero inaspettato.

“Non ci caschiamo a questo giochetto”, Signorini infuriato

Alfonso Signorini, dopo aver illustrato la modalità con la quale si sarebbe scelto il concorrente da mandare al televoto, ha consigliato a Miriana Trevisan di dare le spalle ai suoi compagni per non essere influenzata.

A quel punto, però, è successo qualcosa che ha fatto molto arrabbiare il conduttore. Gianmaria, infatti, ha suggerito a Miriana Trevisan di mandare lui al televoto.

Alfonso, allora, è andato su tutte le furie e ha tuonato:

“Non ci caschiamo a questo giochetto.”

A quel punto Miriana è andata nel panico e ha scelto in un primo momento Andrea, in quanto persona con cui parla di meno all’interno della casa, e successivamente Gianmaria, che è stato il suo nome definitivo.

Il primo nominato che venerdì rischierà l’eliminazione dal GF VIP 6 è ufficialmente Gianmaria.