Guenda Goria ricoverata in ospedale: le sue parole dopo l’operazione – Foto

La figlia di Maria Teresa Ruta stata ricoverata in ospedale per endometriosi. Su Instagram ha raccontato la sua battaglia contro la malattia e il coraggio nell’affrontarla: scopriamo di più.

Un’operazione non facile da affrontare, ma lei ha avuto un grande coraggio.

Una scelta fatta per dare forza a tante altre donne che si trovano a lottare contro questa patologia ancora poco conosciuta e fortemente invalidante.

Guenda Goria è stata operata: le sue condizioni

La figlia di Maria Teresa Ruta, attraverso il suo profilo Instagram, aveva annunciato di essere stata ricoverata in ospedale per sottoporsi a un intervento a causa dell‘endometriosi. 

Si tratta di una malattia di cui soffrono molte donne e che ha definito “invalidante”. 

Guenda, dopo l’operazione, ha mostrato i punti e ha rivelato come sta: 

“Vi annuncio con gioia che l’intervento è andato molto bene. Ora mi sto riprendendo pian piano. Grazie di cuore al professor Candiani che mi ha operata e a tutta l’equipe del San Raffaele.”

Ha inoltre ringraziato tutti i suoi fan per averle dato un grande sostegno in questi giorni davvero difficili. 

Guenda Goria, la malattia

L’ex gieffina sta bene e piano piano si sta riprendendo.

Pochi giorni fa, attraverso il suo profilo Instagram, aveva parlato proprio dell’endometriosi, una patologia che colpisce tantissime donne (1 su 10 circa) e che troppo spesso non viene diagnosticata. 

Guenda ha raccontato: 

“Si tende a pensare che avere mestruazioni dolorose o avere difficoltà nei rapporti, dolori intestinali, colite cronica, stanchezza, siano cose normali. In realtà non è così. Tantissime donne soffrono di endometriosi senza saperlo.”

Ha aggiunto: 

“Può colpire molti organi e compromettere gravemente la salute. Per chi ne soffre il rischio di infertilità è molto alto. Avere un figlio è davvero difficile, se non impossibile. L’endometriosi è fortemente invalidante e non c’è cura. Bisogna imparare a conviverci.”

Guenda ha mandato un messaggio bellissimo, inoltre, tantissime donne grazie a lei si sono rispecchiate nei suoi sintomi e hanno deciso di fare delle analisi approfondite. 

Leggi anche –> Guenda Goria contro Maria Teresa Ruta: “Pensi solo a te stessa!”, ecco cos’è successo