Tramezzini di carne ripieni di prosciutto e formaggio, senza glutine e facili da fare

Tramezzini di carne ripieni di prosciutto e formaggio: prepara facilmente un secondo piatto semplice e gustoso. Zero glutine, solo tanta bontà.

La ricetta dei Tramezzini di carne ripieni di prosciutto e formaggio è semplice da realizzare e sarà amata soprattutto dai vostri bambini.

La spiritosa forma ingannevole del tramezzino non deve confondervi, sono dei tramezzini di carne senza pane o farina: essendo senza glutine possono mangiarli anche i celiaci.

Molto facili da realizzare si cuociono per soli 5 minuti in padella.

Gli ingredienti sono pochi e genuini: carne, prosciutto, uova, formaggio Asiago e qualche odore come basilico e noce moscata.

Il mix di carni (vitello e manzo) conferirà ai tramezzini un gusto doppiamente saporito che sposerà perfettamente con il morbido cuore filante.

Se non avete il formaggio Asiago in frigorifero niente paura, sostituitelo!

Utilizzate della scamorza dolce o affumicata in alternativa, del Montasio o qualunque altro formaggio a pasta morbida basta che sia tagliato a fettine sottili!

Tramezzini di carne ripieni

Ingredienti

  • 3500g carne di vitello macinata
  • 350g carne di manzo macinata
  • 3 uova grandi biologiche
  • 80g parmigiano reggiano grattugiato
  • 150g prosciutto cotto a fette
  • 180g formaggio a fettine sottili
  • 1 pizzico di noce moscata macinata
  • 5 foglie di basilico fresco
  • 5 rametti di prezzemolo fresco
  • sale e pepe q.b.
  • olio evo q.b.

Preparazione

  1. Lavate e tritate finemente sia il basilico che il prezzemolo in una ciotola.
  2. In una terrina mettete tutta la carne macinata, sia di manzo che di vitello, poi aggiungete il sale, le uova, il parmigiano, la noce moscata, il basilico e il prezzemolo.
  3. Mescolate con le mani fino ad amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti, otterrete una palla di impasto.
  4. Dividetela a metà, una parte mettetela da parte in frigorifero e per ora utilizzate l’altra.
  5. Prendete una leccarda da forno di dimensioni standard e foderatela con della carta forno: vi servirà come base per creare i tramezzini e staccarli con facilità!
  6. Stendete sulla leccarda una metà di impasto fino a formare un rettangolo alto 1 cm scarso.
  7. Prendete un secondo foglio di carta forno e poggiatelo sul rettangolo di carne.
  8. Ora stendeteci sopra anche l’altra metà, dovranno essere perfettamente uguali in grandezza e spessore.
  9. Aiutandovi con il secondo foglio di carta forno sollevate la seconda metà di impasto e  mettetela un attimo da parte.
  10. Adagiate sull’altra metà, rimasta sulla leccarda, tutte le fette di prosciutto cotto in modo da ricoprire l’intera superficie e poi fate la stessa cosa con il formaggio a fettine.
  11. Riprendete l’altra metà di impasto rettangolare e stendetela delicatamente sul formaggio. Pressate leggermente con le mani per far aderire bene.
  12. Ora ricavate 8 tramezzini grandi oppure 12 piccolini, scegliete voi le dimensioni che preferite.
  13. Potreste già cuocerli ma per evitare che con il calore si sciolga subito il formaggio lasciateli in frigorifero per almeno un’oretta.
  14. Scaldate un filo di olio evo in una padella antiaderente e poi cuoceteli almeno 2 minuti per lato.

Salate e serviteli caldi dal cuore filante. Buon appetito!