Harry e Meghan: le foto spinte che la Regina Elisabetta fece sparire

Ecco che si scopre quali siano le foto spinte della coppia che sua maestà fece scomparire al più presto possibile.

Sapevate che la Regina Elisabetta II fece scomparire alcune foto a dir poco compromettenti del principe Harry e di Meghan Markle?

Meghan Markle Principe Harry regina elisabetta II

Si scopre solo adesso, ecco tutti i dettagli della vicenda!

I momenti di intimità di Meghan ed Harry

Era il marzo del 2007 quando Harry e Meghan erano da poco usciti allo scoperto.

La coppia si concesse un bel fine settimana in Giamaica, per prendere parte al matrimonio di Thomas Inskip.

Si trattava di un grande amico del Principe Harry sin dai tempi di Eton.

Per l’occasione, il futuro sposo scelse come location per gli ospiti un intero resort.

Harry e Meghan selezionarono il cottage in cui alloggiare ed è lì che si concessero più di un momento di intimità.

La coppia era ignara che vi fosse un fotografo che si aggirava per la tenuta e che aveva collezionato scatti che li ritraevano in atteggiamenti particolarmente intimi.

Le foto compromettenti di Meghan ed Harry

La reazione di Harry e Meghan fu atroce, ma fortunatamente a risolvere la questione ci penso la Regina Elisabetta II, che fece distruggere tutte le foto.

Secondo alcuni, questo potrebbe essere uno degli episodi che potrebbe aver fatto degenerare il rapporto tra la nonna e il nipote e che lo avrebbe spinto ad allontanarsi definitivamente dalla tenuta reale.

Si tratta di teorie, che però sono molto gettonate tra gli esperti reali.

Nessuno ha avuto l’occasione di vedere le foto spinte di Harry e Meghan e questo è naturalmente soltanto grazie a sua maestà in persona, che è intervenuta tempestivamente.