Elisabetta Canalis, il ritorno in tv: “Non condanno chi esibisce il proprio corpo”

La bellissima showgirl è pronta per debuttare nella conduzione di un programma tutto suo, si chiamerà “Vite da copertina”: scopriamo di più.

Presto la Canalis sarà al timone di un nuovo show, per la prima volta, in cui si parlerà proprio di vip.

Il dramma di Elisabetta Canalis

Dal 1 settembre, Elisabetta Canalis condurrà un nuovo programma su Tv8, che racconterà le vite delle star. 

Il titolo è “Vite da copertina”, come quella che la stessa Canalis ha vissuto e continua a vivere costantemente. 

Ma, la neo-conduttrice, durante una lunga intervista al Corriere della Sera, ha assicurato: 

“Non farei mai del gossip cattivo, quello che non ho mai amato quando lo subivo. Non potrei mai condurre un programma che va a scavare nella vita delle persone”.

Per lei, stare al centro dei gossip in continuazione è stata una vera persecuzione: 

“All’inizio anche il gossip serve, ma fatto così a me ha dato molta ansia. È stato tra i motivi per cui mi sono trasferita all’estero: bello il calderone della notorietà, ma poi ho iniziato a soffrire questo lato”.

Un dramma che però ha superato, dato che ora vive in California insieme al marito Brian Perri, affermato chirurgo, e la figlia Skyler Eva. 

Dall’altra parte dell’Oceano ha finalmente trovato la felicità che sognava, al riparo dai riflettori. 

Elisabetta Canalis, il suo nuovo show “Vite da copertina”

Elisabetta Canalis debutta per la prima volta alla guida di un programma tutto suo.

Ha confessato che è “Una soddisfazione enorme” per lei, anche se è arrivata un po’ tardi: 

“C’entra anche il fatto che sono andata via dall’Italia, forse. Spero che ‘Vite da copertina’ sia per me un nuovo biglietto di presentazione, per poter fare anche altro, dopo”.

Ha aggiunto:

“Mi piacerebbe molto fare delle interviste a due, un po’ come Silvia Toffanin a ‘Verissimo’. E’ veramente brava, ci mette il cuore.”

Riguardo la figura della donna, lei rivela: 

“Deluderò qualcuno ma non sono tra chi condanna chi esibisce il proprio corpo. La vera conquista è non essere discriminati per questo: per essere considerate alla pari degli uomini dobbiamo rinunciare a questa libertà?”.

Elisabetta Canalis sembra avere le idee molto chiare, non ci resta che aspettare il primo settembre per vederla, dopo tanto tempo, nel piccolo schermo. 

Leggi anche –> Elisabetta Canalis, la maglia è striminzita e accende i fan – Foto