Raoul Bova, la super festa a sorpresa per i suoi 50 anni: invitati e location

Il celebre attore, il 14 agosto, ha compiuto 50 anni e per lui è stata organizzata una festa a sorpresa dalla compagna, l’attrice e modella spagnola Rocio Muñoz Morales: tutti i dettagli.

L’attore taglia il traguardo dei 50 anni in splendida forma e non smette di essere uno dei sex symbol più amati dello spettacolo italiano.

I 50 anni di Raoul Bova

Ha appena compiuto 50 anni, ma sembra che Raoul Bova abbia bevuto alla fonte dell’eterna giovinezza.

Lui è il sex symbol più amato del nostro Paese e da ormai 30 anni si divide tra cinema e tv. 

Esordì nel 1992 con un ruolo in “Mutande pazze” diretto da Roberto D’Agostino, ma il primo vero ruolo da protagonista lo ottenne l’anno dopo in un film che a suo modo è un cult, “Piccolo grande amore“.

Bova ha conquistato una popolarità straordinaria con titoli come “Palermo Milano – Solo andata”, “Scusa ma ti chiamo amore” e “Immaturi“, film galeotto per la relazione con Rocio. 

Dal loro amore sono venute al mondo due figlie: Luna, nata il 2 dicembre 2015 e Alma, nata il 1 novembre 2018. 

Raoul Bova, la festa per i 50 anni

Rocio Muñoz Morales ha organizzato una super festa privata per il suo compagno. 

Dopo avergli proposto una cena in un noto locale reatino, in compagnia dell’amico Claudio Ponzani e la compagna Silvia, ha imboccato la strada che porta a Rocca Vittiana, una frazione del comune di Varco Sabino.

Ad accoglierlo sono stati proprio i suoi figli, parenti e amici più stretti. 

Infatti, non è stato invitato nessun personaggio vip, ma solo gli affetti più stretti di Raoul. 

Sono stati tanti i paparazzi respinti dalla sicurezza.

Per questo, l’attore si è goduto la sua festa esclusiva con uno spettacolo pirotecnico che ha illuminato a giorno lo specchio d’acqua sottostante del lago del Salto.

Leggi anche –>  Raoul Bova, l’inaspettato annuncio con Rocio: i fan sognano