Iva Zanicchi, il dramma che l’ha cambiata per sempre: “Non sono più la stessa”

La vita della grande cantante italiana non è mai stata tutta rose e fiori, soprattutto durante il periodo della pandemia: scopriamo cosa è successo.

Una ferita ancora troppo aperta che fa davvero ancora tanto male.

Iva Zanicchi torna a parlare del tragico dramma che l’ha colpita, in un’intervista al settimanale Voi.

Iva Zanicchi, il tragico dramma

Lei è una delle cantanti più famose della musica italiana e una delle donne più amate dal pubblico. 

Ultimamente l’abbiamo vista in diversi programmi di successo, nel ruolo da opinionista, a partire dal Grande Fratello a L’Isola dei Famosi. 

Ma nel corso della sua carriera ha fatto sognare milioni di persone con il suo timbro vocale quasi tenorile.

Di certo grinta e personalità a lei non mancano, infatti anche nei momenti più difficili della sua vita ha sempre fatto uscire la sua forza incredibile. 

Anche se ultimamente, la perdita di suo fratello l’ha veramente buttata giù: scopriamo cosa ha raccontato. 

Iva Zanicchi: “Non sono più la stessa”

La pandemia di Covid-19 è stata terribile per tutti noi, anche per Iva Zanicchi, che ha perso il fratello. 

L’uomo, cardiopatico, ha contratto il virus e purtroppo non ce l’ha fatta. 

Un dolore inimmaginabile per la cantante, dato che erano davvero molto legati, addirittura, l’uomo prima di morire aveva chiesto di parlare con la sorella.

Anche se sono passati diversi mesi, Iva è ancora sotto shock e durante un’intervista rilasciata al settimanale Voi, ha raccontato:

 “Dopo la morte di mio fratello Antonio non sono più la stessa, mi manca tantissimo e non riesco a rassegnarmi”.

La cantante non ha potuto salutare il fratello prima della sua morte, dato che è impossibile accedere nei reparti di sala intensiva.

Una drammatica situazione che l’ha davvero segnata, per sempre. 

Leggi anche –> Iva Zanicchi dopo la malattia, la tragica notizia: un lutto tremendo