Caso Ben Needham: l’avvistamento da parte di 5 super testimoni

Pare che il piccolo Ben Needham sia stato avvistato da 5 super testimoni, che ora hanno raccontato i dettagli.

Cinque nuovi testimoni britannici si sono fatti avanti per dire di essere convinti di aver visto il piccolo Ben Needham sull’isola greca di Corfù dopo la sua scomparsa.

Ben Needham

Un avvistamento è avvenuto su una spiaggia dove una coppia greca con un ragazzo biondo è fuggita quando hanno sentito persone che parlavano inglese.

La terribile scomparsa di Ben Needham

La mamma di Ben, Kerry, ha lottato per far fronte al 30° anniversario della scomparsa del suo piccolo dall’isola di Kos all’età di 21 mesi.

Ha “tremato ogni giorno” da quando ha saputo che la polizia greca sta indagando su una nuova pista su Corfù, a 600 miglia da dove Ben è scomparso nel luglio 1991.

Sabato abbiamo rivelato che gli agenti stanno indagando sulle affermazioni di tre testimoni greci che affermano che un addetto al campeggio a Corfù ha trovato un bambino biondo abbandonato dagli zingari e potrebbe aver cresciuto Ben come suo.

Due coppie hanno parlato con il Daily Mirror, dicendo di credere di aver visto Ben mesi dopo, a soli 25 minuti dal campeggio.

Le testimonianze choc

Il quinto nuovo testimone ha dichiarato di aver visto un ragazzo biondo che è convinto fosse Ben nel vicino resort.

La prima coppia – Sally e il marito Richard – hanno detto di essere andati in vacanza ad Agios Georgios nell’estate del 1992.

“Abbiamo camminato in una zona della spiaggia dove era molto più tranquilla. Una coppia greca è arrivata, ha parcheggiato la macchina e poi è venuta sulla spiaggia con questo bambino biondo.”

e poi ancora

“Quando ci hanno sentito parlare inglese, hanno messo via gli asciugamani, hanno preso il ragazzo e sono corsi alla macchina. Erano lì non più di 10 minuti.

Non ci rimane che sperare vi siano dei risvolti nel caso!