Brutto colpo per Elisabetta Gregoraci: chi prenderà il suo posto nel nuovo programma Mediaset

A quanto pare, non vedremo la Gregoraci al timone del nuovo programma Mediaset: scopriamo chi prenderà il posto dell’ex moglie di Flavio Briatore.

La reazione della Gregoraci a questa pessima notizia è davvero spiazzante, non l’ha presa affatto bene.

Elisabetta Gregoraci non condurrà il programma Honolulu: la terribile notizia

Impossibile non conoscerla o non aver visitato almeno una volta il suo profilo Instagram.

Lei è una delle concorrenti che più ha fatto parlare di sé nell’ultima edizione del Grande Fratello Vip, stiamo parlando proprio di Elisabetta Gregoraci.

L’ex moglie di Flavio Briatore è attualmente impegnata nella conduzione di Battiti Live, il festival musicale dell’estate di Italia 1, che sta ottenendo un successo incredibile.

Tuttavia, recentemente erano iniziate a circolare delle voci sul web, secondo cui lei era stata presa in considerazione per presentare un altro programma.

Una trasmissione che andrà in onda sempre su Italia 1, Honolulu, in autunno, di mercoledì sera.

Ma proprio poco fa è arrivata la smentita: scopriamo chi le ha soffiato il posto, resterete a bocca aperta.

Elisabetta Gregoraci, malumore e delusione: ecco perché

A condurre la trasmissione pensata per sostituire Colorado non ci sarà la Gregoraci, ma Fatima Trotta.

La famosa conduttrice di Made in sud, lo show comico di Rai 2 che, al momento, è in stato messo in pausa.

E stando ad alcuni rumor, l’ex gieffina non l’avrebbe presa molto bene si sarebbe davvero arrabbiata, ma queste sono solamente voci di corridoio.

Al Grande Fratello Vip, l’abbiamo conosciuta molto bene e sappiamo che è una donna molto intelligente e sportiva, ma a volte parecchio competitiva.

La delusione ci può stare, ma sicuramente Elisabetta farà il tifo per la sua collega ed è un’occasione in più per trascorrere del tempo con suo figlio Nathan Falco Briatore.

Leggi anche –> Pierpaolo Pretelli, il padre manda un messaggio ad Elisabetta Gregoraci e scatena la furia dei fan