Addio a Carlos Reutemann: la F1 piange l’ex pilota della Ferrari

Era malato già da tempo, infatti si trovava ricoverato in terapia intensiva nell’ospedale di di Santa Fe, in Argentina.

E’ considerato uno dei migliori driver argentini della storia della F1 è stato alfiere della Ferrari e della Williams a cavallo tra glia anni ’70 e gli anni ’80.

L’addio a Carlos Reutemann

Il senatore argentino ed ex pilota di Formula uno è morto a 79 anni a Rosario per una patologia intestinale. 

Ad annunciare il triste evento è stata sua figlia Cora sui social:

“Papà se n’è andato in pace e con dignità dopo aver combattuto come un campione con un cuore nobile e forte che lo ha accompagnato fino alla fine” 

Per ricordare il grande campione, anche la vicepresidente e capo del Senato Cristina Kirchner, ha scritto un dolce pensiero per l’uomo

“Mi dispiace per la morte del senatore nazionale ed ex governatore di Santa Fe (centro-est), Carlos Reutemann. Le mie condoglianze alla sua famiglia e ai suoi amici”.

La morte di Carlos ha davvero scosso chiunque. 

Carlos Reutemann, chi era?

Il più grande pilota argentino di Formula 1 ha guidato auto per le squadre Brabham, Ferrari, Lotus e Williams. 

La sua carriera è durata undici stagioni dal 1972 al 1982, con 12 vittorie e 45 podi e un secondo posto nel mondiale piloti.

Purtroppo nel 2017 ha sofferto molto, per via di un cancro al fegato e la sua salute è peggiorata nel tempo. 

Infatti è stato ricoverato per emorragie intestinali per ben due mesi, prima nella sua città natale di Santa Fe e poi a Rosario, 300 chilometri a nord di Buenos Aires.

Reutemann fu portato in politica dall’ex presidente peronista Carlos Menem (1989-1999). 

Per conto del PJ ha governato due volte la provincia di Santa Fe e nel 2015 è stato rieletto al Senato, ma questa volta in una lista che sostiene Macri.

Non tutti sanno che Reutemann era anche un ricco produttore agricolo. 

Un grande uomo e campione, la sua scomparsa ha lasciato un vuoto incolmabile. 

Leggi anche –> Lutto nel mondo del cinema: è morta la giovane star a soli 23 anni