Lutto nel mondo dello spettacolo, addio a Raffaella Carrà: la conduttrice aveva 78 anni

Raffaella Carrà, pseudonimo di Raffaella Maria Roberta Pelloni, da tempo aveva abbandonato il mondo della televisione.

morta Raffaella Carrà

A darne il triste annuncio è stato Sergio Japino, suo compagno per diversi anni.

Lutto nel mondo dello spettacolo: addio a Raffaella Carrà

Il mondo dello spettacolo piange Raffaella Carrò, la “regina della televisione” scomparsa questo pomeriggio.

A dare la notizia della sua morte è stato il suo ex compagno di vita e di lavoro, Sergio Japino, che l’ha salutata così sui social:

“Raffaella ci ha lasciati. E’ andata in un mondo migliore, dove la sua umanità, la sua inconfondibile risata e il suo straordinario talento risplenderanno per sempre”.

 

⚫️Morta #RaffaellaCarrà. “Raffaella ci ha lasciati. E’ andata in un mondo migliore, dove la sua umanità, la sua inconfondibile risata e il suo straordinario talento risplenderanno per sempre”. Con queste parole Sergio Iapino dà il triste annuncio

— RTL 102.5 (@rtl1025) July 5, 2021

La causa della morte

La Carrà era da tempo malata. Nonostante il fisico minuto, ha combattuto come una leonessa, ma non è riuscita a vincere la sua battaglia più importante.

Nulla è mai trapelato della sua sofferenza e del calvario che ha vissuto negli ultimi mesi.

Tanti i messaggi di cordoglio dei vari personaggi del mondo dello spettacolo e della politica, che in queste ore stanno offrendo il loro personale ricordo di una donna carismatica e forte che ha rivoluzionato il mondo della televisione.

A dimostrazione dell’umiltà che solo i grandi sanno avere, la Carrà aveva espresso il desiderio di avere una bara di legno grezzo e un’urna per le sue ceneri.

I funerali saranno celebrati nei prossimi giorni.