WhatsApp, grandi novità in arrivo: cosa si potrà fare sull’app di messaggistica

Facebook sta rendendo ancora più facile acquistare con WhatsApp prodotti online, e tutto mentre scorri le foto del tuo cane o guardi le immagini postate dai tuoi amici.

Sì, Instagram Shops e Facebook Marketplace sono già in primo piano nelle schede di navigazione in basso delle app. Ma ora puoi fare acquisti anche su WhatsApp, insieme ad altri aggiornamenti.

Forse non se ne sentiva la necessità o forse si, sta di fatto che WhatsApp si avvia a divenire un negozio online. Una delle più popolari app di messaggistica ha deciso di aggiungere al servizio delle vetrine commerciali agli account business
La decisione presa da Facebook, mira a monetizzare l’investimento derivato dall’acquisto dell’App.

Leggi anche ->Temptation Island, riprese concluse: Mennoia ‘dispiaciuta’, l’inaspettata confessione 

WhatsApp e i negozi online

In una Live Audio Room, il CEO Mark Zuckerberg ha annunciato tre aggiornamenti di e-commerce in arrivo sui prodotti Facebook: Shops on WhatsApp e Marketplace, Shops Ads e Instagram Visual Search.

Zuckerberg in un post su Facebook ha scritto:

“Più di 1 miliardo di persone utilizzano Marketplace ogni mese, quindi stiamo rendendo più facile per le aziende portare i loro negozi in Marketplace per raggiungere ancora più persone”.

Aggiungendo che quando i clienti visualizzano un negozio su WhatsApp, hanno la possibilità di chattare con un’azienda prima di acquistare qualcosa.

Dal momento che Facebook sta spingendo l’e-commerce su piattaforme come Instagram, ha senso che questa iniziativa si estenda anche a WhatsApp.

Il rollout per i negozi in WhatsApp inizierà presto, e l’inventario dei negozi in Marketplace è disponibile ora per i negozi negli Stati Uniti con il checkout in loco.

Leggi anche -> Instagram, incredibile aggiornamento: arriva la conferma da Facebook

Facebook ha voluto motivare questa scelta con i cambiamenti delle abitudini commerciali imposte dalla pandemia di coronavirus.

In molti hanno necessariamente abbandonato i negozi fisici. Si pensa che a livello globale anche in futuro ci sarà una minore entrata all’interno dei negozi fisici, e questo anche al termine della pandemia.

La domanda legittima è: questo si tradurrà in un lento abbandono della chat gratuita in favore di risvolti più commerciali?

Per ora sembra che Facebook non voglia far diventare a pagamento WhatsApp.