Tutto su Terence Hill di Don Matteo: dal lutto sconvolgente all’incontro inaspettato con Raoul Bova

Ecco tutto quello che siamo riusciti a scoprire su uno degli attori più amati della sua generazione, ancora attivo nelle fiction Rai.

Avete presente Terence Hill? Crediamo naturalmente di sì, vista l’incredibile fama dell’attore italiano.

Don Matteo Terence Hill

Approfondiamo insieme la sua figura con delle curiosità del tutto inaspettate!

Chi è Terence Hill

Terence Hill, pseudonimo di Mario Girotti, nasce a Venezia, il 29 marzo del 1939, sotto il segno zodiacale dell’Ariete, e ha quindi 82 anni.

Si tratta di un famosissimo un attore, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano.

L’uomo è diventato noto quando in gioventù e per buona parte della sua vita ha collaborato al fianco di Bud Spencer.

Terence ha anche ricevuto un David di Donatello alla carriera!

Inoltre, Hill ha recitato in vari fotoromanzi: è proprio così che ha iniziato, grazie alla sua bellezza dal fascino internazionale.

In tarda età, invece, ha iniziato con l’interpretazione di uno dei suoi personaggi più noti, Don Matteo, nell’omonima fiction ancora oggi trasmessa in Rai, alla quale la gente è tanto affezionata.

Vita privata e curiosità

Non tutti lo sanno, ma la vita dell’attore veneziano è stata sconvolta da un lutto inaspettato e precoce, dal quale è riuscito a riprendersi a malapena.

A un certo punto, infatti, è morto il figlio Ross Hill, che aveva recitato assieme al padre in numerosi film e in varie serie tv e per questo era noto al grande pubblico.

Il giovane figlio di Terence Hill, Ross Hill, aveva soltanto 16 anni quando è rimasto vittima di un terribile incidente.

L’accadimento si è verificato luogo le strade del Massachussets, dove Ross era alla guida dell’auto che è slittata su una lastra di ghiaccio.

Di recente, Terence Hill ha avuto modo di conoscere e incontrare un altro celebre attore, Raoul Bova.

Si è trattato di uno dei momenti più attesi dal pubblico, in quanto, come sicuramente saprete, Don Matteo passerà il testimone a Don Massimo dopo la quarta puntata di Don Matteo 13.