Tutto su Carolina Marconi del Grande Fratello: dall’identità del fidanzato alla terribile malattia

Ecco cosa siamo riusciti a scoprire sull’ex gieffina che aveva riscosso enorme successo nell’edizione vinta da Serena Garitta.

Nonostante il tempo passi, Carolina Marconi rimane sempre bella come un tempo.

Carolina Marconi Grande Fratello

Ecco com’è diventata oggi e cosa sta facendo nella sua vita l’ex gieffina!

Chi è Carolina Marconi

Nasce a Caracas, in Venezuela, il 14 aprile del 1978, sotto il segno zodiacale dell’Ariete, e ha quindi 43 anni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CarolinaMarconi (@marconicarolina)

E’ diventata nota nel 2004, quando ha preso parte al Grande Fratello come concorrente.

All’epoca, si fece notare per la sua love story con Tommy Vee, anche lui concorrente dell’edizione 2004 del Grande Fratello.

La coppia era seguitissima dal pubblico del piccolo schermo! Tra i due, però, finì poco dopo il termine del reality show di Canale 5.

Ecco cosa fa oggi Carolina Marconi

Conclusa la sua parentesi televisiva, Carolina Marconi ha deciso di aprire un negozio di abbigliamento a Roma, che si trova nella zona di Ponte Milvio e il cui nome è Aloha.

Carolina ha inoltre realizzato una sua linea di scarpe, chiamate Le Markol. La donna è poi molto attiva su Instagram, dov’è seguita da ben 231mila followers.

Ancora oggi, Carolina è sempre bellissima e in tanti si chiedono quale sia il suo segreto di bellezza. Si domandano anche se abbia un fidanzato: secondo alcune indiscrezioni, la Marconi sarebbe fidanzata con Alessandro Tulli, ex calciatore nato a Roma l’8 aprile nel 1982 e che ha giocato con Roma, Vicenza, Livorno, Salernitana, Triestina, Lecce e Piacenza.

Purtroppo, di recente Carolina Marconi ha svelato ai suoi fan di avere un tumore. La donna, dopo essersi sottoposta a un’operazione, sta seguendo il ciclo di chemioterapia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CarolinaMarconi (@marconicarolina)

Non ci rimane che augurare tanta fortuna a Carolina e una pronta guarigione!