Temptation Island a rischio le riprese? Cosa è accaduto nella notte: l’annuncio

Poche ore fa Raffaella Mennoia ha allarmato i fan del programma con un inaspettato annuncio. Le riprese del Reality a Rischio? Ecco i dettagli di quanto accaduto.

I fedelissimi dell’iconica trasmissione di Canale 5, condotta da Filippo Bisciglia, attendono con ansia l’inizio della decima stagione.

Temptation Island a rischio le riprese? Cosa è accaduto nella notte: l'annuncio

Le coppie partecipanti sono state annunciate, così come anche la location da sogno, che vedrà le bellissime spiagge della costa sarda, e il meraviglioso Resort di lusso l’Is Morus Relais.

Ma secondo quanto rivelato poche ore fa da Raffaella Mennoia sui social, ci sarebbero stati dei gravi intoppi nella notte, i quali hanno messo a rischio le riprese di Temptation Island 2021.

L’annuncio fa tremare i fan

Per la serie, gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo, pochissime ore fa la celebre autrice televisiva ha annunciato che un’evento del tutto inaspettato ha causato un forte ”rallentamento” delle riprese della trasmissione.

La causa? Una ”meravigliosa tromba d’aria”, tanto forte da rendere necessario, ha riferito ironicamente, ”appendersi agli alberi”. Il vortice d’aria avrebbe lasciato sulle coste sarde ”un tempo davvero orrendo”, afoso e coperto.

Il dubbio dei fan, a tal proposito nasce spontaneo. Verrà posticipata la partenza del programma?

A rischio la partenza di Temptation Island?

A rispondere ai dubbi del pubblico italiano, ci ha pensato sempre Raffaella Mennoia, la quale ci ha tenuto a tranquillizzare tutti, che ciò nonostante, le riprese seppur rallentate stanno andando bene, e il lavoro effettuato con la troupe e la produzione le starebbe regalando non poche soddisfazioni.

Quanto alla data di inizio del programma, la nota autrice televisiva, ci ha tenuto a precisare che non vi sarà alcuna posticipazione, e che Temptation Island partirà, come già stabilito, il prossimo 30 Giugno 2021.

E voi siete pronti per questa nuova ed emozionante stagione? Ne vedremo delle belle!