Andrea Cerioli, confessione piccantissima: “L’istinto sessuale? Sull’isola l’ho guardato e…”, roba privatissima

Ripercorrendo la sua estenuante e debilitante avventura televisiva a L’Isola dei Famosi 2021, Andrea Cerioli snocciola una confessione inerente la sfera sessuale.

Andrea Cerioli, ex naufrago de L'Isola dei Famosi 2021
Andrea Cerioli, ex naufrago de L’Isola dei Famosi

Le pulsioni sessuali, al pari del sonno, della fame e della sete, sono strettamente correlate a fattori esterni che possono influire negativamente o positivamente, scatenando un improvviso calo della libido. Questo, Andrea Cerioli lo sa bene.

Nel corso di un’intervista concessa al giornalista e autore televisivo Gabriele Parpiglia, l’ex tronista di Uomini e Donne e finalista de L’Isola dei Famosi 2021 si è lasciato andare ad una confessione intima.

Andrea Cerioli, il deficit del desiderio sessuale in Honduras

Andrea Cerioli, ex naufrago de L'Isola dei Famosi 2021

Con la sua proverbiale autoironia e sfrontatezza, il trentaduenne bolognese non fa mistero delle difficoltà riscontrate lungo il suo percorso in Honduras e ammette:

“Non sono Raz Degan 2.0, è stata tosta davvero. Non sono qua a dire che ho fatto l’eroe. Sul serio, non è stato facile”

Quando il giornalista gli rivolge dei quesiti inerenti l’istinto sessuale in condizioni estreme di sopravvivenza, Andrea Cerioli fa luce sul suo calo della libido che si è protratto per mesi:

“L’istinto sessuale quanto si azzera? Completamente, zero. Una volta sola me lo sono guardato e sembrava un paguro. Ho detto “Ok, ci vediamo quando rientro”. Ti preoccupi anche perché è completamente in stand by”

L’ex naufrago sostiene che, in condizioni di ristrettezze alimentari, non avvertiva le pulsioni sessuali nello stesso modo in cui percepiva la fame e la sete. Ciononostante è apparso sereno e non ha manifestato particolare preoccupazione. Per lui, recuperare i mesi di inattività, non è stato affatto difficile.