Si ferma con l’auto in panne, travolto e ucciso sull’A2: Pompei piange la morte di Tommaso Pirozzi

Il giovane, un 33enne di Pompei, è morto sul colpo. L’incidente è avvenuto lungo l’autostrada del Mediterraneo nel tratto tra Fratte e Pontecagnano.

morto Tommaso PIrozzi

Nonostante i soccorsi, per il 33enne non c’è stato nulla da fare. L’impatto con la vettura gli è stato fatale. Nei prossimi giorni verrà effettuato l’esame autoptico.

Incidente in A2

È rimasto in panne con l’auto, così ha accostato con la sua vettura ed ha cercato di attraversare. In quel momento è sopraggiunta un’altra auto che l’ha preso in pieno, uccidendolo sul colpo.

È il resoconto del drammatico incidente avvenuto questa mattina sull’A2, l’autostrada del Mediterraneo, nel tratto tra Fratte e Pontecagnano.

La vittima è un avvocato 33enne di Pompei, Tommaso Pirozzi. Il giovane è praticamente morto sul colpo, a nulla sono serviti i soccorsi giunti immediatamente sul posto.

Sul luogo dell’incidente sono arrivati anche gli agenti della polizia stradale, per effettuare i rilievi del caso e disporre la chiusura del tratto di autostrada coinvolto nello schianto.

I militari hanno ascoltato i testimoni che hanno assistito alla drammatica scena e non sembrerebbero esserci dubbi sulla dinamica del terribile incidente.

Leggi anche –> Ventimiglia, uccide l’ex compagna e si toglie la vita: la vittima lo aveva denunciato per molestie

Disposta l’autopsia

Il corpo di Tommaso Pirozzi è stato trasferito all’ospedale Rummo di Salerno, dove sarà sottoposto all’esame autoptico.

La vettura della giovane vittima e quella che lo ha travolto sono state sequestrate, per ulteriori accertamenti.

Il decesso di Tommaso Pirozzi ha destato profondo cordoglio in quanti lo conoscevano. Tanti i messaggi pubblicati sui social in queste ore, per ricordare un ragazzo stimato e benvoluto da tutti ed un ottimo professionista.