Paura per Christian Eriksen è svenuto durante la partita tra Finlandia e Danimarca

Durante la partita tra Danimarca e Finlandia che si stava giocando a Copenaghen, il centrocampista della Danimarca Christian Eriksen è svenuto.

Christian Eriksen colto da arresto cardiaco mentre giocava.

Il malore in campo del numero 10 della Danimarca

Momenti di vera paura per il capitano della Nazionale danese e giocatore dell’Inter, che si è accasciato con gli occhi sbarrati accusando un grave malore sotto gli occhi attoniti dei compagni di squadra

Tutto accadeva mentre Sabrina Kvist,  moglie di Christian Eriksen, cercava con sgomento di capire come reagiva al massaggio cardiaco il marito.

Il presidente UEFA Aleksander Ceferin ha anche rilasciato una dichiarazione ai canali ufficiali circa quanto avvenuto a Christian Eriksen:

“Momenti come questo mettono tutto nella vita in una diversa prospettiva. Auguro a Christian una pronta e completa guarigione e prego che la sua famiglia abbia forza e fede”.

Aggiungendo che:

“In questi momenti, l’unità della famiglia del calcio è così forte e lui e la sua famiglia portano con sé gli auguri e le preghiere di tutti”.

Da parte dei tifosi di entrambe le squadre sono partiti canti con il suo nome. Il calcio tutto si è stretto intorno ad un giocatore che gioca magnificamente.

Leggi anche -> Estrazioni Lotto SuperEnalotto 10eLotto Simbolotto di oggi sabato 12 giugno: numeri vincenti

Leggi anche -> Funivia Mottarone, il gip accoglie la richiesta di incidente probatorio del legale di Tadini

Il malore in campo e gli aggiornamenti

Dopo i momenti di paura che sono succeduti al malore in campo del giocatore avvenuto al 43′ minuto, arrivano le prime, parziali, notizie sulle condizioni di Christian Eriksen, che ricordiamo essere il centrocampista della Danimarca.
Dopo che Christian Eriksen è uscito dal campo in barella, è subito sembrato fosse un arresto cardiaco. Una volta giunti i soccorsi dei medici,  il giocatore dell’Inter è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Copenhagen.

Stando a un comunicato della UEFA, e come riportato anche da varie testate tra cui Today, Christian Eriksen sarebbe stato stabilizzato.

Il giocatore avrebbe riaperto gli occhi, riprendendo conoscenza, inoltre la Federazione danese ha confermato che il giocatore è sveglio e c’è in merito cauto ottimismo.

Infatti riferisce Martin Schoots, agente del giocatore

“Respira e riesce a parlare: è fuori pericolo”.

La partita che era stata sospesa, poi è ripresa alle 20.30 su richiesta dei calciatori.