“Cosa accadeva davvero a telecamere spente”. Gola profonda a L’Isola dei Famosi: Awed svela tutto

Quale strabiliante scena si è persa il pubblico de L’Isola dei Famosi 2021? Cosa è accaduto a telecamere spente? A svelarlo ci pensa Simone Paciello, vincitore della quindicesima edizione.

Awed, L'Isola dei Famosi 2021
Awed, L’Isola dei Famosi 2021

Riflettori nuovamente puntati su L’Isola dei Famosi, il rutilante surviving game firmato Banijay Italia. I 68 giorni trascorsi nella location honduregna sono stati piuttosto movimentati e hanno regalato al pubblico emozioni indelebili e coup de théâtre inaspettati.

Ciononostante i telespettatori si interrogano sulle dinamiche avvenute in assenza di telecamere. A soddisfare la curiosità collettiva ci pensa Simone Paciello, vincitore della quindicesima edizione.

L’Isola dei Famosi 2021, Awed snocciola un retroscena inedito

Awed, L'Isola dei Famosi 2021
Awed, L’Isola dei Famosi 2021

Attraverso un’intervista fiume concessa alla nota testata online Fanpage, il ventiquattrenne napoletano mette i puntini sulle i:

“Quando non c’erano le telecamere, parlavamo di cose che non sarebbero potute andare in onda, come i precedenti lavori. Capitava che ci scambiassimo opinioni su personaggi che lavorano in tv. Niente di più. Siamo stati poco malefici, senza dietrologie”

Stando alla versione di Awed, in assenza di telecamere non sarebbe avvenuta alcuna conversazione compromettente e degna di nota. Dinnanzi alle sue parole, gli aficionados de L’Isola dei Famosi manifestano un certo scetticismo.