Chi è Sabrina Scampini, opinionista di Quarto Grado: età, figli, malattia

Tutto quello che sappiamo sull’amatissima conduttrice, ora opinionista di Quarto Grado, più in forma che mai dopo la terribile malattia.

Conosciamo tutti Sabrina Scampini, che è diventata nota come conduttrice del programma Quarto Grado al fianco di Salvo Sottile.

Sabrina Scampini

Ora è tra le presenze fisse della nuova edizione della trasmissione, condotta da Alessandra Viero e Gianluigi Nuzzi. Conosciamola meglio.

Chi è Sabrina Scampini

Nasce a Legnano, il 28 agosto del 1976, sotto il segno zodiacale della Vergine e ha quindi 44 anni.

Si laurea all’Università Cattolica di Milano, dopo di che diventa autrice televisiva di programmi come Verissimo.

Raggiunge la notorietà quando conduce Quarto Grado con Salvo Sottile e partecipa alla Domenica Live di Alessio Vinci.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sabrina Scampini (@scampinisabrina)

Vita privata e curiosità

Sabrina Scampini è sposata ed è madre di due figli.

La conduttrice è scomparsa per qualche anno dai palchi delle trasmissioni televisive italiane.

La prima ragione è stata la gravidanza, che la conduttrice ha portato a termine il 2 dicembre del 2013 con la nascita di Anita.

Il secondo motivo è la terribile malattia che l’ha colpita. La presentatrice, infatti, nel 2018 ha svelato di essere stata colpita dal cancro.

A tal proposito, aveva dichiarato:

“Un anno fa ho scoperto di avere un tumore. Mi sono operata e ho fatto chemioterapia e radioterapia. Ora ho finito queste terapie così violente e così invasive. Sono guarita, è tutto per la prevenzione quindi adesso mi sento di dirlo.”

Dopo la guarigione, Sabrina Scampini è tornata più in forma che mai e ora è di nuovo ospite di Quarto Grado.

Relativamente alla sua guarigione, la conduttrice ha dichiarato:

“Ce l’ho fatta perché l’ho scoperto in tempo, e non sarebbe successo se non avessi fatto gli esami di routine. Fate prevenzione, anche se non avete casi in famiglia, è la cosa più importante.”

Non ci rimane che rivolgere tanti auguri per la salute e la carriera a Sabrina Scampini!