Incidente sul lavoro a Bergamo, operaio schiacciato da un carico di 5 quintali: morto sul colpo

La tragedia è avvenuta questa mattina, poco dopo le 7, in un cantiere a Leffe, nella Bergamasca. La vittima aveva 59 anni.

incidente sul lavoro bergamo

I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Operaio morto a Bergamo

Ancora un incidente mortale sul lavoro in Lombardia. Questa mattina un operaio di 59 anni, B.B., è morto dopo essere rimasto schiacciato da un macchinario mentre lavorava nell’azienda Plastic Leffe in via Pezzoli d’Albertoni, a Leffe (Bergamo).

Immediatamente sono stati allertati i soccorsi, ma i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Come riferisce anche l’Ansa, la vittima, residente a Treviso, sarebbe stato travolto da un carico di 5 quintali che stava
scaricando dal mezzo pesante che aveva appena parcheggiato nel cortile dell’azienda.

L’uomo è rimasto schiacciato dopo aver sbrogliato la cinghia che teneva bloccato il carico.

Sul posto vigili del fuoco e carabinieri per indagare sull’accaduto.

Notizia in aggiornamento. 

Leggi anche –> Incidente sul lavoro a San Vito al Tagliamento: operaio muore schiacciato da un muletto. Aveva 38 anni