Chiara Nasti spuntano le foto prima della chirurgia: ‘Ti sei rovinata’

Il mondo dei social crea e distruggi in pochi minuti. Chiara Nasti è diventata celebre proprio sui social prima degli interventi chirurgici.

Una bellezza che ha conquistata tantissimi follower negli anni quella di Chiara Nasti. La fashion blogger napoletana ha postato poche ore fa delle foto che hanno però subito aizzato una polemica.

Chiara Nasti nella bufera

Chiara, nelle foto pubblicate, è solo una ragazzine. Si tratta quindi di scatti vecchi che evidenziano già un fascino irresistibile ma qualcuno non ha potuto fare a meno di notare che senza alcuni interventi chirurgici postumi la Nasti era molto più bella, perché naturale.

Chiara Nasti nella bufera per gli interventi di chirurgia

Purtroppo chi vive nel mondo dello spettacolo o dei social come Chiara Nasti non può fare a meno di subire prima o poi il fascino del bisturi.

Un tempo erano solo le celebrità più in là con gli anni a ricorrere all’aiutino del bisturi e di tutti gli strumenti annessi per ritrovare un po’ di bellezza stappata via dal tempo o per eliminare qualche difetto.

Oggi sono in numero maggiore ragazzine quelle che si affidano ai miracoli della chirurgia soprattutto per volumizzare le curve quando madre natura è stata piuttosto tirchia.

Interventi per aumentare il seno, i glutei, le labbra, i zigomi…. o per correggere piccoli difetti del naso. Insomma, tutte sembrano avere dei motivi più che validi per ricorrere all’espediente della chirurgia.

Chiara nella bufera

La fashion blogger ha voluto condividere quegli scatti che la ritraggono da ragazzina con un po’ di nostalgia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Nasti (@nastilove)


Ma alcuni followers l’hanno subito criticata per il fatto che ha subito fatto ricorso alla chirurgia quando, nel suo caso, non era assolutamente necessario.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Nasti (@nastilove)


Il suo seno piccolo, per molti, è più bello di quello attuale modificato chirurgicamente. Ovviamente ognuno può farsi la sua opinione ma è anche vero che un complesso può condizionare molto l’autostima, quindi le scelte altrui sono sempre da rispettare.