Loredana Lecciso nelle mani dei medici: ‘La vita è breve…’

Un gesto che andava documentato quello di Loredana Lecciso: la donna si è affidata ai medici per superare un momento globalmente terribile.

Con una foto, la compagna di Al Bano, Loredana Lecciso, ha voluto sintetizzare il suo mood del giorno: fare il possibile per preservare la vita.

Loredana Lecciso vaccino

Loredana ama coinvolgere i fan nelle sue avventure quotidiana, condividendo però pochi post perchè sa quanto il cantante pugliese tiene alla sua privacy.

LEGGI ANCHE –>Loredana Lecciso provoca Romina Power ‘Non mi piace’: parole al veleno

LEGGI ANCHE –> Emma Marrone, si abbassa i pantaloni: lo slip sgambatissimo è bollente

Loredana Lecciso si affida ai medici per ritornare a vivere

E’ un desiderio, quello di Loredana Lecciso, che appartiene a molte persone. La compagna di Al Bano ha svelato sui social qual è stato il suo appuntamento della giornata, un appuntamento a cui nessuno dovrebbe rinunciare.

La Lecciso infatti si è recata presso un centro per le vaccinazioni per farsi fare il vaccino anti-covid. Sono in tante le persone come lei che hanno subito effettuato la prenotazione e che attendono il fatidico giorno.

Un modo per reagire a questo periodo di chiusura, per tornare a vivere dopo questo inferno che è durato più di un anno e che nell’ombra tenta di inquinare anche il nostro futuro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Loredana Lecciso (@loredanalecciso_)

Loredana e la foco dell’iniezione sui social

La Lecciso si è fatta immortalare proprio durante l’iniezione e ha condiviso con i fan una frase molto profonda che sintetizza il terribile dramma vissuto e non ancora completamente superato non solo dall’Italia, ma dal mondo intero:

‘La vita è breve senza vaccini lo è ancora di più’

Queste le parole con cui Loredana ha condiviso sui social il gesto.

Loredana ha ricevuto il sostegno di tutti i suoi follower su IG. In tanti hanno subito approfittato della disponibilità dei vaccini, altri ancora attendono il proprio turno.