Choc in una scuola di Enna: 12enne ferita con un coltello da una compagna di classe

La ragazza, raggiunta da 4 coltellate al volto, alle mani e alle braccia, è stata immediatamente trasferita in ospedale.

12enne accoltellata a scuola Enna

La 14enne che l’ha colpita è stata allontanata dalla scuola. Il dirigente scolastico ha informato la Procura ed il Tribunale dei Minori di Enna.

Dodicenne accoltellata a scuola

L’ha attesa all’uscita del bagno, quando con un coltello l’ha colpita ben 4 volte, ferendola al volto, alle mani e alle braccia.

È quanto accaduto questa mattina in un istituto scolastico di Enna, dove una ragazza di 12 anni è stata aggredita da una sua compagna di scuola 14enne.

Quest’ultima – come riferisce anche Tgcom24 – la ragazza che ga aggredito la compagna  è affidata a un insegnante di sostegno per problemi relazionali e psichici.

La 12enne, che è riuscita a fuggire e a lanciare l’allarme, è stata immediatamente trasferita all’ospedale Umberto di Enna.

Le sue condizioni non sarebbero gravi.

Il commento della mamma

Il dirigente scolastico dell’Istituto ha quindi informato Procura e Tribunale dei Minori.

“Poteva capitare a qualsiasi ragazzino ma la cosa grave è che la ragazzina aveva portato con sé un coltello da cucina proprio con l’intento di fare male a qualcuno. Se mia figlia non fosse riuscita a divincolarsi, non oso pensare quali sarebbero potute essere la conseguenze”

ha spiegato all’Ansa la madre della 12enne.

La ragazza che l’ha aggredita è stata allontanata dalla scuola. Si attendono ora eventuali controlli da parte della Procura e del Tribunale, che potrebbero disporre accertamenti sull’adolescente.

Secondo i medici, le ferite riportate a seguito dell’accoltellamento non lasceranno cicatrici.

Leggi anche –> Omicidio Elena Serban, il killer confessa il delitto: “Si è liberato di un peso”