Costantino Della Gherardesca e il suo racconto choc: “Facevo di tutto. Droga e acidi”

Il tragico racconto: “Sono stato ricoverato ovunque. Ospedali, comunità e centri di recupero”.

Costantino Della Gherardesca, il passato di alcool e droga.

Le origini di Costantino

Costantino della Gherardesca  è un conduttore televisivo, opinionista e conduttore radiofonico italiano.

Ha conquistato il pubblico con il suo ruolo da giudice nel programma Il Cantante Mascherato.

Il conduttore è un personaggio grintoso e divertente, per questo sembra che sia il giudice con maggior successo, nella trasmissione di Rai1, dato il suo lato estremamente divertente.

Dopo il successo di Ballando con le stelle 2020, il conduttore è diventato il re delle polemiche.

Costantino è nato a Roma, ha 44 anni e ha origini nobiliari.

Suo padre Alvin Verecondi Scortecci e sua madre si chiama Costanza Della Gherardesca. 

Costantino e il suo passato 

Durante il programma di Rai 1, Ballando con le stelle, non ha avuto timore di raccontare il suo passato travagliato.

Ha dichiarato:

“Generalized Anxiety Disorder e altri disturbi come l’agorafobia. Devo stare attentissimo a tenerli sotto controllo”.

Ha anche parlato della sua omosessualità e si è dichiarato single.

Da bambino era problematico, infatti è stato spedito in un collegio in Svizzera a soli 9 anni, raccontando: 

“Ma il peggio è arrivato a 14 anni, quando mi trasferirono in un collegio di destra in Inghilterra, molto severo.

Capirono subito che ero omosessuale e mi punivano duramente. Per fortuna la presi di petto.

Scappavo a Parigi dagli amici e facevo di tutto: droga, acidi.

Ho continuato anche quando, due anni dopo, mi hanno trasferito in un altro collegio molto di sinistra.

Sono stato ricoverato ovunque: ospedali psichiatrici, comunità, centri di recupero. Per disturbi psichiatrici e droga”.

In una sua intervista a Vanity Fair ha rilasciato delle rivelazioni molto importanti sul suo passato:

“Se hai problemi psichiatrici e vieni da una famiglia ricca cominci per farti ogni giorno di cocaina”.

Purtroppo ha avuto anche delle complicanze con il cibo e il suo fisico, ha spiegato: 

“Io ho avuto dei disturbi alimentari fin da bambino. Rubavo le merendine. Avevo questa fissa per il cibo come se fosse droga. Continuo ad averlo, anche se adesso un po’ meno”.

Ma ora il conduttore ha cambiato vita ed è una persona nuova.

Con una corretta alimentazione e uno stile di vita sano è riuscito a riprendersi e fare carriera.

Durante la sua conduzione di “Pechino Express” ha confessato di essere orgoglioso di se stesso per aver salvato la sua vita da solo, dopo aver toccato il fondo.