Coronavirus: i peti sono contagiosi? Ecco come stanno le cose

Le scoregge diffondono il virus COVID-19? Questa è la domanda che si pongono molti e alla quale possiamo dare una risposta.

Scoreggia, perchè potrebbe essere dannosa per il virus?
Scoreggia, peti

Coronavirus trasmissibile attraverso peti e scorregge? Una domanda non stupida alla quale si è fornita una risposta.

I pantaloni funzionano da barriera per impedire la trasmissione di Coronavirus nelle scoregge, afferma un centro di controllo delle malattie del distretto di Pechino.

Coronavirus: i peti trasmettono il virus?

In un lungo e apparentemente divertente ma serio articolo sul suo account WeChat, il Center for Disease Control and Prevention (CDC) del distretto di Tongzhou – a Pechino – ha chiarito la questione.

Secondo quanto affermano dal centro, le scoregge, normalmente, non costituiscono un’altra via di trasmissione del COVID-19.

Ciò cambierebbe se qualcuno non annusi il gas che fuoriesce da un paziente senza mutande.

I commenti del CDC del distretto di Tongzhou sono stati fatti in risposta alle recenti preoccupazioni degli utenti della rete.

Questi ultimi hanno, infatti, sentito dire che i pazienti infetti potrebbero diffondere la malattia attraverso il passaggio di gas.

Coronavirus: anche feci e urina sono infette

Le preoccupazioni sono state sollevate dagli ultimi risultati della ricerca di un gruppo di guidato dal migliore consulente medico cinese Zhong Nanshan.

Tale ricerca ha isolato nuovi ceppi di coronavirus da campioni di feci e urina di pazienti infetti.

I risultati hanno fatto temere che il virus fosse troppo “tossico” e che le scoregge potessero essere una nuova via di trasmissione.

Alcune persone ansiose hanno anche chiesto la produzione in serie di protezioni simili a maschere facciali N95 per il loro sedere.

Il CDC del distretto di Tongzhou ha affermato di aver chiaramente svolto le dovute ricerche prima di scrivere l’articolo.

Hanno, infatti, citato un esperimento riguardanti le scoregge, condotto da Karl Kruszelnicki e Luke Tennent un paio di anni fa.

I loro risultati sono stati pubblicati su discovermagazine.com con la conclusione che i pantaloni possono efficacemente eliminare i germi.

Vale a dire, finché tutti indossano i pantaloni, non è necessario preoccuparsi che il passaggio del gas provocherebbe un rischio di contaminazione microbiologica.

La conclusione

L’autorità di Tongzhou ha tratto una conclusione in fondo all’articolo.

Affermano che è sicuro dire che le scoregge non trasmettono il nuovo coronavirus, a condizione che vengano indossati i pantaloni.

Ma se il paziente infetto non indossasse i pantaloni e rilasciasse una grande quantità di gas e si trovasse qualcun altro nelle vicinanze, le cose cambierebbero.

Se si annusasse con forza il gas stesso, tutto potrebbe accadere, secondo quanto affermano nell’articolo.