GF VIP, Antonella Elia e il gesto disumano al cane: scoppia la protesta degli animalisti

Animalisti in protesta contro Antonella Elia. Gli esponenti delle maggiori associazioni italiane a difesa degli animali e dell’ambiente chiedono l’immediata squalifica della concorrente del ‘Grande Fratello Vip’.

Antonella Elia nel mirino degli animalisti

Come riportato dal magazine Nuovo TvAntonella Elia è finita nel mirino degli animalisti. In queste ultime le associazioni italiane a difesa degli animali e dell’ambiente stanno chiedendo a gran voce la sua squalifica, per via di alcune affermazioni gravi e intollerabili.

Lo spiazzante racconto di Antonella Elia

Nel corso di una conversazione con i suoi coinquilini, la linguacciuta 56enne torinese si sarebbe lasciata sfuggire un aneddoto inerente il proprio cane. L’ex valletta di Mike Bongiorno avrebbe confidato agli altri vip di avere agganciato il cane all’automobile per sollecitarlo a correre.

Stando ad alcune testimonianze postate sul popolare social network Twitter, nella scorsa puntata gli autori del Grande Fratello Vip non avrebbero dedicato spazio alle inquietanti dichiarazioni di Antonella Elia. A causa del presunto gesto, disumano quanto intollerabile, l’amico a quattro zampe della showgirl si sarebbe infortunato e avrebbe riportato delle ferite alle zampe.

Lo sconcertante episodio raccontato da Antonella Elia non è passato inosservato alle associazioni italiane a difesa degli animali e dell’ambiente. A poche settimane dalla finalissima del ‘Grande Fratello Vip 2020’, prevista per i primi giorni di aprile, gli animalisti più intransigenti hanno puntato il dito contro la spavalda protagonista del reality di Canale 5.

La petizione degli animalisti

Un chiaro appello agli autori del reality di Canale 5 quello degli animalisti italiani, indignati e furenti per le scioccanti dichiarazioni di Antonella Elia. Poiché nella stragrande maggioranza dei casi protestare sortisce effetti immediati, i principali esponenti degli enti che proteggono gli animali stanno facendo pressione e portando avanti la loro petizione, affinché la 56enne torinese venga squalificata dalla popolare trasmissione.

Mercoledì prossimo i produttori esecutivi e il presentatore Alfonso Signorini affronteranno la delicata questione, prendendo seri provvedimenti nei confronti di Antonella Elia? I telespettatori restano in attesa di eventuali risvolti e aggiornamenti.