Coronavirus, quali sono le migliori applicazioni per le chiamate di gruppo?

Come possiamo restare in contatto coi nostri cari o i colleghi di lavoro durante il fermo da coronavirus? Ecco un elenco delle migliori app gratuite per fare videochiamate di gruppo.

videochiamate di gruppo

Ora più di prima, è necessario mantenersi in contatto e poter effettuare videochiamate di gruppo è molto utile visto il fermo del coronavirus. Possiamo parlare con amici e parenti lontani, ma anche colleghi di lavoro per coordinare il nostro telelavoro o lavoro agile. Un modo pratico e comodo per non sentirci soli e restare a casa più serenamente.

Le migliori app per la gestione di videochiamate di gruppo

Viber

È in grado di gestire una videochiamata con molte persone, fino a 250 persone.

Whatsapp

Sicuramente la più diffusa sui nostri cellulari, gestisce le videochiamate per gruppi di sole 4 persone.

Skype

Molto conosciuta anch’essa come la precedente. Con una sola videochiamata HD, Skype permette di gestire gruppi con 24 partecipanti.

JusTalk

JusTalk gestisce anch’essa piccoli gruppi, fino a 16 persone. Essa è in grado di fornire aaudio di ottima qualità e hd video. Ha un menù che permette di scrivere durante la videochiamata, immegini o video, oltre a poter silenziare, bloccare i partecipanti o rimuoverli.

Zoom

Essa è vista come una delle migliori per effettuare videochiamate di gruppo. Gestisce gruppi corposi, fino a 100 partecipanti.

Google Hangout ed Hangout meet

Hangout offre videochiamate di gruppo gratuite con un massimo di 10 partecipanti. Ci dobbiamo spostare su Hangout meet per avere gruppi fino a 250 persone contemporaneamente.

Google Duo

Effettua le videochiamate di gruppo con massimo 8 partecipanti.

Facebook Messenger

La ben nota app che gestisce la messagistica di  Facebook permette di effettuare videochiamate con massimo 6 persone in video. Possono assistere e rispondere via messaggi di testo o vocali 50 altri utenti.

WeChat

WeChat permette di avere videochiamate con massimo 9 persone in contemporanea.

Oovoo

L’app ooVoo permette di effettuare videochiamate con un massimo di 12 persone.