Lombardia, consulente personale di Fontana: sarà Guido Bertolaso

Guido Bertolaso è stato nominato come consulente personale del Presidente della Regione Lombardia. Quali saranno i suoi compiti?

Lombardia, consulente personale di Fontana: sarà Guido Berolaso
Guido Bertolaso

In Lombardia Fontana ha deciso di nominare un consulente ed è stato fatto in nome di Guido Bertolaso.

Guido Bertolaso consulente personale di Fontana

L’ex capo della Protezione Civile scende in campo dopo essere stato chiamato da Attilio Fontana e aver ricevuto l’incarico di consulente personale.

Il suo ruolo sarà molto importante e metterà al servizio di tutti la sua esperienza al fine di realizzare e costruire in breve tempo un ospedale dedicato ai pazienti affetti da coronavirus. Lo stesso verrà realizzato all’interno di una delle strutture donate dalla Fondazione Fiera di Milano.

Guido Bertolaso ha accettato con grande entusiasmo:

“È una lotta epocale, non potevo dire di no”

Per questo incarico l’ex capo della Protezione Civile riceverà un compenso simbolico di un euro.

Bertolaso ha affermato:

“come potevo non aderire alle richieste di fontana nel dare una mano nella battaglia contro il covid 19 se tutta la mia via è stata dedicata ad aiutare chi è in difficoltà?”

Ricordando di aver lavorato in Sierra Leone durante l’epidemia di Ebola e di aver aperto l’Ospedale Spallanzani:

“forse qualcosa di utile con il mio team riuscirò a farlo”

Con un pensiero dedicato a tutti i medici, infermieri, farmacisti e tecnici sanitari che in queste settimane stanno dedicando tutto loro stessi per combattere una battaglia che mette loro a rischio in prima linea.

Una decisione che è stata accolta dal mondo politico e non, vedendo in quest’uomo una figura che da sempre si è battuta e ha raggiunto obiettivi importanti.