Coronavirus USA: “Emergenza nazionale”: Trump annuncia che farà il test

Trump dopo le polemiche dichiara lo stato d’emergenza per la pandemia da coronavirus negli Stati Uniti ed annuncia che si sottoporrà a breve al test.

Trump coronavirus
Donald Trump

Anche il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump nonostante un primo approccio molto blando al problema del coronavirus ora ha dichiarato lo stato d’emergenza nazionale stanziando vari milioni di dollari per la gestione della situazione. Ecco cosa ha dichiarato.

Coronavirus pandemia Europea o mondiale?

La diffusione del Covid-19 è ormai una pandemia, lo rende noto l’OMS come ha dichiarato il il direttore Tedros Adhanom Ghebreyesus a Ginevra:

“Abbiamo valutato che Covid-19 può essere caratterizzato come una situazione pandemica”

L’OMS dunque prevede una diffusione in tutto il mondo e conferma che si tratta di una situazione anomala in quanto è l prima pandemia che viene prodotta da un coronavirus.

Dopo il caso scoppiato a Wuhan la malattia si è diffusa in Europa ad una velocità impressionante, in particolare nel nostro Paese in cui secondo un recente studio dell’ ISS si sarebbe diffuso un ceppo particolare.

Nel resto del mondo la diffusione del covid-19 sta avvenendo come tempistiche e gravità differenti ma inarrestabili ed ora anche gli USA sono costretti a prestare la giusta attenzione alla pandemia come risulta dall’annuncio di Trump.

Trump annuncia novità: stanziati fondi e test in arrivo

In una conferenza stampa dalla Casa Bianca anche il Presidente Usa Trump ha dato un annuncio nelle scorse ore:

“Dichiaro l’emergenza nazionale”

“Assicureremo massima flessibilità nella lotta al virus”

Il Governo sta infatti stanziando circa 50 miliardi di dollari da impiegare nella lotta contro il virus, appointando tramite gli ospedali vari protocolli di emergenza.

Anche numerosi test, circa 500mila test saranno disponibili a breve, uno tra questi proprio per Trump.

In seguito al contatto cn la delegazione di Bolsonaro poi risultato positivo al virus anche Trump ha deciso di cambiare atteggiamento.

Molte le critiche che gli sono state mosse per aver fino ad ora sottovalutato la situazione ed ora ha dichiarato che si sottoporrà molto presto al test per il Covid-19 come riporta La Repubblica.