Strage in Germania, 10 morti e 5 feriti: killer trovato morto

Strage in Germania presso un locale turco di Hanau, tra morti e feriti gravi. Il killer è stato trovato ora morto.

Strage in Germania
Strage in Germania

Una strage in Germania questa notte dove è stato preso di mira un bar turco che si trova ad Hanau, cittadina tranquilla del Paese europeo.

La sparatoria ad Hanau

È accaduto intorno alle 22 di ieri sera quando una persona da un’auto scura ha iniziato a sparare tra la folla violentemente. Il bilancio – che potrebbe anche salire nelle prossime ore  – è di dieci morti e cinque feriti gravissimi.

Bild evidenzia che la situazione di questa notte sia stata tragica e spaventosa. Secondo una prima ricostruzione sarebbro stati sparati nove colpi che hanno raggiunto le persone che si trovavano nel celebre locale del centro storico – il Midnight.

Dopo alcuni minuti altra sparatoria, questa volta in un locale dove si fuma il narghilè sito a Kasselstadt “Arena Bar e Cafè”: secondo quanto riportato qualcuno avrebbe bussato alla porta e poi avrebeb iniziato a spareare nell’area fumatori.

La notizia invece che presumeva un terzo attacco è stata smentita pochi minuti fa.

Il killer trovato morto

La caccia all’uomo da parte della polizia è andata avanti tutta la notte e si cercav uno o più autori di questa strage. Il killer – sempre secondo i media locali – è stato trovato morto dentro il suo appartamento.

Il sito Hassenschau evidenzia che all’interno dello stesso appartamento ci sarebbe anche una seconda persona morta (da confermare).

In questo momento la polizia sta perquisendo l’appartamento del killer e ha trovato una licenza di caccia. Lo stesso sembra essersi concentrato su persone di nazionalità curda.

In aggiornamento