Pranzo di Natale 2019: idee per un pasto all’insegna della tradizione

Pranzo di Natale 2019: quali saranno i piatti da portare in tavola per fare contenti i propri ospiti e, al tempo stesso, rispettare la tradizione? Ecco qualche idea dall’antipasto al dolce.

Pranzo di Natale

Non solo le varie pietanze, per un pranzo di Natale perfetto sono importanti tutti i dettagli.

Il Pranzo di Natale all’insegna della praticità

Non è mai troppo presto per pensare al Natale: un’occasione gioiosa per stare tutti insieme, soprattutto a tavola. Per evitare di andare in crisi per la preparazione del pranzo di Natale 2019, ti daremo qualche idea per sorprendere i tuoi ospiti pur rimanendo nella tradizione.

Per scongiurare l’ansia da prestazione, l’antipasto può iniziare con delle preparazioni semplici. Ad esempio, i finger food si rivelano perfetti: mozzarelle, tartine, affettati, insalata russa possono essere degli apripista perfetti.

La tradizione

La tradizione culinaria italiana, soprattutto meridionale, prevede per il pranzo di Natale, delle pietanze soprattutto a base di carne. Questo perché al pesce viene dato ampio spazio la sera prima, durante la cena della Vigilia. Per primo piatto si può servire la lasagna, per secondo, invece, la carne di agnello con le patate arrosto. Se ci sono dei commensali vegetariani le lasagne possono essere trasformate facilmente con ortaggi di stagione come zucca o cavolfiori. Per il secondo, invece, si può scegliere un arrosto di seitan.

Per quanto riguarda i dolci non c’è che l’imbarazzo della scelta: dal tronchetto al cioccolato alla cassata siciliana al semplice pandoro arricchito con strati di crema chantilly. Il tutto accompagnato da bollicine oppure da qualcosa di più tipico. Un esempio? Il vin brulé.