Sai cosa succede alla tua vagina se non fai l’amore per molto tempo? Le conseguenze negative

Il sesso può ridurre lo stress, migliorare il sonno e la salute del cuore. Considerando questi incredibili benefici, cosa succede realmente alla tua vagina quando smetti di farlo? Scopriamo insieme le conseguenze della mancanza di intimità.

vagina
vagina

Vagina, cosa succede quando non si fa sesso?

Visto che sull’argomento c’è molta confusione e opinioni diverse, Christine Greves, medico presso il centro di ostetricia e ginecologia presso la Orlando Health in Florida, cerca di far capire alle donne cosa può – e non può – accadere alla loro vagina durante una pausa dal sesso.

No, la tua vagina non si chiuderà

È un mito urbano quello che dice che la tua vagina si chiuderà, sigillerà o farà crescere un nuovo imene se non farà sesso per molto tempo.

Dipende dagli ormoni: anche quando non fai sesso, il tuo corpo produce ancora estrogeni e progesterone e questi ormoni mantengono le pareti vaginali aperte e flessibili, afferma la dott.ssa Greves.

Proprio come la lozione lenisce le mani asciutte in inverno, gli estrogeni aiutano a inumidire e mantenere la ruga vaginale o le pieghe che consentono alla vagina di espandersi durante il sesso.

Tuttavia, è possibile che le dimensioni dell’apertura vaginale diminuiscano, ma ciò si verifica dopo la menopausa e dopo una lunga pausa sessuale.

Nel corso del tempo, le donne in post-menopausa che hanno un ridotto apporto di estrogeni potrebbero notare che il diametro della vagina si riduce se non si intrattengono in rapporti sessuali“, spiega la dott. Greves. “Ma nella mia esperienza clinica, questo di solito accade solo dopo circa cinque anni [senza sesso] o più“.

Potrebbe diventare più secca

Anche quando non sei eccitata, le tue pareti vaginali sono umide ed elastiche.

Ma la dottor Greves dice che se non hai avuto rapporti intimi di recente, la tua vagina potrebbe essere più secca: la secchezza da sola non è necessariamente un problema, ma può far sentire a disagio.

La soluzione? Trovare tempo per la masturbazione. È meno probabile che si verifichi secchezza se ti masturbi regolarmente, poiché la stimolazione può portare a un aumento dell’idratazione.

Il tuo desiderio sessuale potrebbe subire un contraccolpo

Secondo la Dr. Greves, è possibile che la tua libido diminuisca un po’ durante un periodo di astinenza.

Questo potrebbe spiegare il perché: se non lo fai, probabilmente non ti senti sessualmente appetibile come fai quando lo fai regolarmente e questo può avere un effetto sul tuo desiderio fisico.

La buona notizia è che, una volta tornata in azione, probabilmente inizierai a sentirti più sexy, facendo salire, così, la tua libido.

Potrebbe essere necessario più tempo per risvegliarsi

Dopo una pausa sessuale, “potrebbe essere necessario più tempo affinché la vagina sia sufficientemente lubrificata o affinché i tessuti si rilassino completamente“, afferma la dott.ssa Greves.

Quando fai sesso regolare, la tua vagina entra automaticamente in modalità eccitazione. Se hai una lunga pausa dal sesso, tuttavia, hai bisogno di più tempo per avviare il riscaldamento prima di tornare alla normalità.

Considera questa un’ottima scusa per rallentare le cose e goderti qualche momento di autoerotismo e baci, quando ricominci a fare sesso.

Aumentare la quantità di tempo che dedichi ai preliminari può aiutare i tessuti vaginali a rilassarsi e a produrre lubrificazione, afferma la dott.ssa Greves.

Assicurati di avere anche un po’ di lubrificante che puoi acquistare in farmacia o online o magari un preservativo lubrificato.