Maltempo, Milano travolta dal nubifragio: Liguria in ginocchio

Una parte di Italia è stata travolta dal maltempo, con Milano investita da un violento nubifragio e la Liguria in ginocchio da due giorni

Maltempo
Maltempo

E’ allerta maltempo con Milano che si è svegliata allagata e la Liguria con scuole chiuse e paura per quello che sta accadendo.

Nubifragio a Milano

Milano si è svegliata questa mattina con un nubifragio, causato da un temporale fortissimo che ha allagato la maggior parte delle strade del capoluogo lombardo.

Tutto il nord Italia è interessato da questa grave perturbazione, anche se la zona più colpita è stata proprio Milano. Il fiume Seveso, secondo gli esperti, sta per esondare definito in “soglia di attesa 2” con quartieri interessati e da tenere sotto occhio come Isola  – Zara – Piazzale Istria.

Non sono mancati gli interventi di polizia locale e Vigili del Fuoco dove molte persone si sono ritrovate con le abitazioni allagate, sottopassi impossibili da imboccare e strade completamente allagate.

Allerta in queste ore anche per il fiume Lambro – che interessa la zona a nord est della città.

L’allerta in Liguria

Grande criticità in Liguria con scuole chiuse per sicurezza, vista l’ondata di brutto tempo che ha interessato questa Regione. L’assessore della Protezione Civile – Giacomo Giampedrone – ha dichiarato:

“adesso attendiamo di sapere se si svilupperanno altri possibili temporali”

Cercando di seguire tutto l’evolversi della situazione in bilico della Regione. Ha inoltre evidenziato che la perturbazione si è spostata sulla zona di La Spezia anche se le prossime ore saranno determinanti per capire cosa accadrà.

A Savona per ora permane l’allerta rossa così come a Genova, dopo la grande tempesta di fulmini e acqua iniziata contemporaneamente questa mattina alle cinque.