Franco Battiato ‘Sta male, cercano di tenere in vita qualcosa che è già morto’: le drammatiche rivelazioni dell’amico del cantante

Franco Battiato sta male, le condizioni del cantante preoccupano: “Cercano di tenere in vita qualcosa che è già morto”; le parole dell’amico Roberto Ferri.

Franco Battiato
Franco Battiato

Uno dei cantanti più amati di sempre è, senza alcun dubbio, Franco Battiato. Nella vita è un cantautore, compositore, musicista, regista e pittore. Nella sua lunga carriera si è cimentato in diversi stili in modo eclettico e le sue canzoni hanno conquistato i fan in tutto il mondo. In una recente intervista rilasciata a Fanpage, il suo collaborare Roberto Ferri si è mostrato molto scettico sulle reali condizioni di Salute di Battiato.

Franco Battiato: intervista a Roberto Ferri

Il prossimo 18 ottobre uscirà il nuovo album del cantante siciliano “Torneremo ancora” ma tutto tace sulle vere condizioni di salute del cantautore. L’ultimo post del cantante siciliano risale allo scorso marzo. In una recente intervista rilasciata a Fanpage, l’amico e collaboratore Roberto Ferri ha gettato sconforto tra i fan precisando che la sua situazione sia ormai a un punto di non ritorno.

“Sono stupito. Evidentemente, l’etichetta e il manager Franz Cattini, hanno voluto tirare fuori qualcosa per tenere vivo quello che, purtroppo, è già morto”.

Parole queste che hanno fatto preoccupare non poco i fan di Battiato.

L’ultima telefonata del cantante

Nel corso della sua lunga intervista, l’amico del cantante siciliano ha precisato che l’ultima volta che l’ha sentito a telefono è stato un anno fa. Una telefonata drammatica. Roberto Ferri ha affermato che un pomeriggio di un anno fa gli sono arrivate numerose chiamate ma Battiato non non proferiva parola. ma solo lunghi silenzi, lasciando pensare che già da mesi le sue condizioni di salute non sono migliorate.

Il collaboratore ha poi aggiunto che da anni il suo caro amico sta poco bene e che da tempo faceva molta fatica a ricordare le cose.