Emma Marrone, dopo il ricovero per il tumore all’Ospedale Umberto I di Roma: il ritorno in veste di attrice

Emma Marrone, celebre cantante, in una recente intervista ha parlato del tumore e del ritorno all’Ospedale che l’avuta in cura per un’esigenza del regista

Emma Marrone, sul set nell'ospedale dove si è curata il cancro
Emma Marrone

In un’ intervista concessa al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, Emma Marrone ha detto la sua sul film ‘I Migliori Anni’ di Gabriele Muccino, che porteranno la cantante anche sul piccolo schermo in qualità di attrice.

Disponibile nelle sale cinematografiche il 13 febbraio 2020, è una storia incentrata sull’amicizia di quattro adulti che dura dall’adolescenza. Emma ha rivelato di aver girato la scena del parto in un’ala dell’Ospedale Umberto I di Roma, oggi dismessa, che porta dei ricordi traumatici per lei, di quando ebbe un tumore.

Emma Marrone ha superato due interventi a causa di un tumore alle ovaie

Il cancro la colpii nel 2009, a soli 25 anni, nel periodo in cui scelse di partecipare alla nuova edizione di Amici di Maria De Filippi. La cantante ha dovuto sopportare con forza questa malattia, che l’ha portata ad affrontare ben due interventi a causa di un tumore alle ovaie.

Soltanto Maria De Filippi, all’epoca dei fatti, era a conoscenza di questo brutto male. Nell’ultimo periodo, Emma si è data decisamente da fare: ha scritto, viaggiato e lavorato parecchio, come al suo solito.

Emma Marrone incontra Vasco Rossi

Inoltre ha annunciato l’uscita del nuovo singolo ‘Io Sono Bella‘, che è “nato” prima della pubblicazione del suo nuovo progetto discografico che sarà reso pubblico alla fine dell’anno.

Il singolo è germogliato dalla collaborazione con Vasco Rossi e sarà out il prossimo 6 settembre. A Tv Sorrisi e Canzoni, Emma si è infatti lasciata andare a delle confessioni importanti sul suo lavoro e ha detto di essere da sempre una fan accanita di Vasco Rossi:

“Lui fa una musica che è verità”.

I due artisti si sono visti dal vivo per la prima volta  allo Stadio Olimpico di Roma, un incontro questo che la Marrone non è riuscita a dimenticare.