Lady Diana “Sei una poco di buono”: la terribile umiliazione che la distrusse

La vita di Lady Diana non è mai stata facile, ma c’è una frase che le ha distrutto tutta la vita – rendendola insicura e molto fragile. Chi ha osato arrivare a tanto?

Lady Diana
Lady Diana

Una vita molto compromessa quella di Lady Diana, ma in pochi sanno che una frase bastò per distruggere tutto il suo mondo in un attimo da una persona che credeva la amasse.

La vita infelice di Diana Spencer

La Principessa del Popolo non ha avuto una vita felice a partire da quando era piccolissima. Un destino strano, che la vede sposare l’ex fidanzato della sorella che però scoprirà sin da subito essere innamorato di un’altra donna.

La stessa donna che la “perseguiterà” sino all’ultimo momento, arrivare a distruggere un matrimonio e rendere tutto troppo difficile da accettare. Lei ha sempre dovuto combattere, come se nessuno fosse mai stato dalla sua parte se non i figli William e Harry.

Una lotta che l’ha portata alla depressione e altri disturbi alimentari, il cui Regno ha sempre taciuto. Ora emerge quella frase che la affondò, detta da chi avrebbe dovuto volerle bene incondizionatamente.

La verità sulla frase che la distrusse per sempre

Il Biografo ufficial Paul Burrel ha rivelato un passaggio molto importante nella vita della Principessa, che nemmeno lui si sarebbe mai aspettato.

Come riporta l‘Express, Paul ascolta una telefonata di Diana con la madre Frances Shand Kydd – una donna molto dura che bacchettava la figlia continuamente.

La sua ultima sfuriata telefonica avvenne poco dopo il divorzio – Frances non la perdonò mai per averle rovinato la reputazione – rimproverandola per essere stata fotografata con dei musulmani, riferendosi al cardiochirurgo Hasnat Khan:

“non sei che una poco di buono…ho cresciuto proprio una poco di buono!”

Paul racconta di come l’espressione sul volto della Principessa si fece cupo e triste, quasi come se una lama le avesse affondato il petto:

“un momento terribile”