Principe Carlo, la furia contro William e Kate: “Non posso stare con i miei nipoti”

Il Principe Carlo è molto indispettito dal comportamento di William e Kate che non gli fanno vedere i suoi nipoti. Ma perché?

Principe Carlo
Principe Carlo

Chi l’avrebbe mai detto che il Principe Carlo venisse allontanato dai suoi tre nipoti? La sua ira contro nuora e figlio ha tuonato a palazzo!

L’ira del Principe Carlo contro il figlio

Il Principe William e sua moglie Kate Middleton si sono sempre differenziati dagli altri Reali, infatti la loro concezione di famiglia è sempre stata molto importante e particolare.

Sin dalla nascita di George, il loro intento è stato quello di far crescere i loro tre figli all’interno di un clima sereno – semplice e disteso lasciando da parte l’etichetta quanto più possibile. 

William, in particolar modo, non ha mai voluto crescere i suoi figli nella stessa modalità in cui è avvenuta la rigida educazione sua e di suo fratello Harry – sconvolgendo il sistema e dando a questi adulti del futuro una vita vera. Ma perché allontanare suo padre da tutto questo?

La decisione di William e Kate

Lo ha raccontato anche il sito inglese Daily Mail, dove si afferma che il figlio della Regina Elisabetta sia triste e furioso per non poter quasi mai vedere i suoi nipoti.

Tutto è iniziato proprio con George, per poi confermarsi con Charlotte e Louis – qui vi diciamo perché mamma Kate non lo mostra mai in foto – dove si racconta che i bambini passino molto tempo con i nonni materni escludendo il nonno paterno.

Sempre secondo le indiscrezioni, la decisione sarebbe stata presa proprio dal figlio William che ha deciso di non sottoporre i figli alle regole e all’educazione rigida che lui stesso ha dovuto subire. 

Nonno Carlo si ritiene molto amareggiato dalla scelta del figlio e della nuora, sperando che con il figlio di Harry e Meghan tutto possa andare in un altro modo.