Uomini e donne, Maria De Filippi costretta a censurare una scena di violenza in studio

Uomini e Donne, Maria De Filippi costretta a censurare  una scena di violenza in studio: ecco cosa è successo

Lite in studio
Maria De Filippi

Uomini e Donne è uno dei programmi più seguiti ed amati dai telespettatori, in onda su Canale 5 da lunedì al venerdì alle ore 14:45. Come ogni settimana, i primi tre appuntamenti sono dedicati al trono classico, mentre il giovedì e il venerdì al trono classico. Stando alle ultime anticipazioni, la padrona di casa è stata costretta a censurare una lite tra due troniste, ecco cosa è successo.

Angela Nasti litiga con Giulia Cavaglia: il motivo

Le due nuove troniste-Angela Nasti e Giulia Cavaglia– hanno pesantemente litigato. Il motivo? Da quando Maria De Filippi ha concesso alla tronista torinese di sedersi sul trono, sono cambiate molte  cose per Angela Nasti: alcuni dei suo corteggiatori hanno deciso di dichiararsi per Giulia. Tuttavia, le due hanno sempre cercato di trovare un punto d’incontro ma nell’ultima registrazione, le due giovani troniste hanno litigato.

Secondo quanto riportato da ‘tuttomotoriweb’, Angela Nasti dopo aver litigato con la tronista torinese è scoppiata in lacrime e ha deciso di lasciare lo studio. Il pubblico presente all’ultima registrazione ha precisato che l’accesa discussione tra le due potrebbe essere censurata per i toni troppo forti.

Angela Nasti: non porta nessuno in esterna

La tronista napoletana, a causa dell’accesa lite con Giulia, ha deciso di non portare nessuno dei corteggiatori in esterna. Stando alle anticipazioni che circolano in rete, Luca ha rivelato di non avere difeso la tronista napoletana perché non gradisce il fatto che lei si paragoni a Giulia.

Alessio, invece, ha precisato di essere stato in silenzio durante la lite perché secondo lui la tronista torinese ha ragione.

Le due faranno finalmente pace? Lo scopriremo presto.