Elena Santarelli e la battaglia contro il tumore del figlio: “La sua forza è un insegnamento per tutte le mamme”

Elena Santarelli, che lotta contro la malattia del figlio da più di un anno, ci ha insegnato che forza e determinazione devono essere alla base di ogni giornata

Elena Santarelli, moglie dell’ex calciatore Corrado Bernardi e mamma di due splendidi bambini, combatte insieme alla sua famiglia contro un male che sembra non voler lasciar loro respirare. Ma lei è diventata un vero esempio per tutti.

La lotta di Elena Santarelli

La showgirl sta ritornando pian piano sulle scene, dopo un piccolo ritiro e silenzio per il dramma che da circa un anno il suo piccolo Giacomo sta vivendo. Era stata proprio lei a comunicare la malattia del figlio tramite social, mostrandosi sin da subito fiduciosa del fatto che tutto sarebbe andato per il meglio.

Nonostante i tanti attacchi degli hater – che non lasciano in pace mai nessuno – che la accusano di speculare sulla malattia del figlio o di non farlo vedere mai (una curiosità morbosa che fa paura), lei continua la sua battaglia diventando ogni giorno un vero esempio per tutti i genitori che si trovano nella medesima situazione.

Elena è stata ospite al programma radiofonico di Radio 2 “I Lunatici” condotta da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, dove ha potuto parlare della condizione del piccolo Giacomo di otto anni:

“stiamo lottando senza perdere il sorriso e la speranza”

Ha dichiarato Elena durante la lunga chiacchierata, mostrandosi fiduciosa e ottimista anche se il mondo sembra girare al contrario

“preferisco non lamentarmi! mi alzo al mattino e cerco di risolvere i problemi uno per uno”

Evidenzia ancora la Santarelli aggiungendo di essere diventata molto positiva in questi mesi e vedere la vita sotto un lato differente.

Atteggiamento positivo e determinazione

Il suo atteggiamento è molto amato dai suoi follower che trovano in lei una spalla, una consigliera e una mamma da cui prendere spunto. Elena ha poi voluto descrivere quello che fa ogni giorno insieme a Giacomo, perché è importante non sottovalutare le piccole cose

“si alza da solo, si lava i denti da solo. sembra banale ma nella sua situazione nulla lo è”

Le piccole cose, secondo la Santarelli, sono significative e fanno riflettere sull’importanza della vita

“anche solo che si alzi dal letto non è scontato”

Per quanto riguarda le critiche sul fatto che lei continui a lavorare “mostrandosi” in televisione o eventi

“E’ il mio lavoro, non sono l’unica mamma che lavora”

Elena è una mamma che ogni giorno insegna ai genitori – e non – di quanto sia importante lottare, combattere e raggiungere l’obbiettivo dando importanza anche alle cose più banali.